Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Trasmissione di approfondimento tecnologico a cura di AvANa. Contattaci a leditanellapresa poi fai una chiocciolina ondarossa poi fai un punto info

La criptica etica della crittografia

Data di trasmissione
4 settimane 1 giorno ago

Puntata criptica! Riallacciandoci alla puntata precedente - in cui parlavamo di un appello alla comunità matematici affinché le questioni etiche venissero prese più in considerazione e dunque si boicottasse la collaborazione con la polizia statunitense - parliamo dell'etica nella crittografia, o meglio della sua mancanza.

Non ci siamo ancora liberati di Lombroso!

Data di trasmissione
1 mese 1 settimana ago

Oggi parliamo dei legami tra intelligenza artificiale e polizia. Una lettera firmata da più di 1000 matematici e matematiche propone un boicottaggio della cooperazione tra dipartimenti di matematica e dipartimenti di polizia. Sono sempre più, infatti, le collaborazioni volte a creare dei sistemi di "polizia predittiva".

Dalla censura alle statistiche farlocche, passando per la discriminazione

Data di trasmissione
2 mesi ago

Apriamo con due episodi di censura: il primo riguarda la censura di servizi legati anche alle VPN sui treni ad alta velocità di Italo; il secondo riguarda il progetto Gutenberg, un sito dove è possibile - in maniera del tutto legale - scaricare libri privi di copyright.

Trump contro Twitter: peccato non possano perdere entrambi

Data di trasmissione
2 mesi 1 settimana ago

Twitter considera alcuni tweet fatti da Trump come delle fake news o delle esaltazioni della violenza; Trump si arrabbia e promette vendetta. Cerchiamo di inserire questa bagarre nella cornice del passaggio delle piattaforme di social network ad un ruolo sempre più attivo: filtri sui contenuti, contestualizzazione, pagine esplicative... questi strumenti servono a creare un ambiente "moralizzato" secondo l'etica della piattaforma.

Durata 2h 15m 47s

Il 5G è una bufala o le bufale girano meglio con il 5G?

Data di trasmissione
2 mesi 2 settimane ago

Durante il coronavirus si è spesso paventato un nesso causale tra 5G e coronavirus. È estremamente improbabile che questo nesso ci sia, ma vogliamo comunque parlare delle caratteristiche tecniche del 5G, dei problemi che pone, di quelli inesistenti, ma soprattutto delle ragioni che lo "motivano". Ad essere problematico non è cioè il 5G in sé, ma l'aumento smodato del consumo di banda che viene previsto e progettato per i prossimi anni.

Durata 1h 51m 58s

Dall'App al braccialetto, collezione primavera/estate per la sorveglianza

Data di trasmissione
2 mesi 3 settimane ago
Per questa stagione si prevede ampia diffusione di applicazioni per il tracciamento, che sia a scopo sanitario, come Immuni, o per tenere sull'attenti condannati in libertà vigilata (a spese loro).
Andranno molto di moda anche braccialetti per segnalare quando ti avvicini troppo a qualcun altro senza dovere stare sempre attaccato allo smartphone per accorgertene, il tutto per la tua sicurezza e soprattutto per quella dei datori di lavoro che potranno controllare se qualche operaio non rispetta le distanze.
Dopo queste notizie sui tre
Durata 1h 46m 3s

Alt! quanti siete in canale? Sì, ma che giornale leggete? ...un fiorino!

Data di trasmissione
3 mesi 1 settimana ago
Dato che a forza di parlare sempre di app e coronavirus ci siamo annoiati, torniamo a discutere di un nostro grande classico: copyright e diffusione dell'informazione.
Durata 1h 33m 28s
Durata 47m 23s

Riconoscimento facciale: riuscirà a distinguere il tipo di mascherina?

Data di trasmissione
3 mesi 2 settimane ago
Sulle app
 
Apriamo parlando delle famose app per il contact tracing: non avendo notizie chiare sull'app Immuni, ci rivolgiamo all'estero e andiamo a guardare il caso australiano. Lì hanno presentato un'app con spiegazioni dettagliate: con una grossa componente centralizzata e che punta sullo pseudonimato più che sull'anonimato, quindi meno "rispettosa" della privacy rispetto al modello scelto in Italia.

Tracciamento all'italiana

Data di trasmissione
3 mesi 3 settimane ago
Oggi parliamo della notizia del momento: la nuova app di tracciamento che si userà in italia. O per lo meno ci proviamo, data la scarsità di  informazioni conclusive e tanta confusione sull'argomento.