Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

NoTap: no ai soldi (dimezzati) di Conte!

Data di trasmissione
1 mese 3 settimane ago

Gainluca Maggiore ci racconta di come il premier Conte abbia offerto 30 milione di compensazione per i danni Tap al territorio salentino (precedentemente erano stati offerti 55 milioni), di come il sindaco Potì abbia ribadito il suo NO ( e di come Conte voglia "agire" da solo...). Ci aggiorna su come l'affare Tap sarà assolutamente antieconomico e di come non potrà mai essere realizzato in tempo,e che si riveleranno i malaffari dei politici coinvolti in questa devastazione territoriale che insiste sui fossili.

Cyberbullismo. L'attenzione dei genitori

Data di trasmissione
2 mesi ago

La puntata odierna propone un primo sguardo al libro di Federico Tonioni , Cyber bullismo - Come aiutare le vittime e i persecutori. Il professore ci parla di come sia difficile  per i genitori prestare la dovuta l'attenzione ai figli nati nell'era digitale, di come la comunicazione digitale sia essenzialmente una comunicazione per immagini, fattore estremamente importante per l'adolescenza. E si accenna a come le emozioni subiscano rilevanti condizionamenti (si diventa facilmente più aggressivi sentendosi protetti dall'anonimato). 

Clima e Xylella. Intervista a Massimo Blonda

Data di trasmissione
2 mesi ago

Intervistiamo il dott. Massimo Blonda, biologo ricercatore del CNR di Bari, il quale ci parla di cambiamenti climatici, di possibili scenari, ipotesi di atteggiamenti da parte di noi abitanti del pianeta. Greta, dubbi, possibilità? La Xylella cavallo di  battaglia di politici, industrie chimiche e scienziati che azzardano ipotesi assolutamente non validate, ma soprattutto non danno corso a ricerche e indagini scientifiche utili a capire cos'altro c'è dietro gli essiccamenti.

Il rito dei serpari di Cocullo

Data di trasmissione
2 mesi 3 settimane ago

Riapriamo il libro di Lia Giancristofaro edito da Patron, Cocullo, un percorso italiano di salvaguardia urgente. Oggi vediamo nel dettaglio come il serpente sia un animale magico sebbene intriso di negatività, e come e perchè Malta, ma anche Cocullo e altre località italiane, diano protezione agli abitanti e ai pellegrini dai morsi di vari animali velenosi, di come diano sollievo a diverse patologie.

Termine "Razza" fuori dalla Costituzione

Data di trasmissione
2 mesi 3 settimane ago

L'Antropologa Culturale Annamaria Rivera ribadisce il pensiero già espresso nei suoi testi, cioè il razzismo come "circolo vizioso", di come ci sia un rapporto dialettico fra il razzismo istituzionale e quello popolare, motivo per cui oggi si siano risvegliati sentimenti già presenti nella nostra cultura, legittimati e incoraggiati da questo governo.

Xylella? Intervista a Margherita D'amico

Data di trasmissione
2 mesi 3 settimane ago

La dott.ssa Margherita D'Amico, biologa e fitopatologa, ci fornisce preziose informazioni circa la presunta emergenza: ci dettaglia come su 450.000 campionamenti risultino solo 5000 ulivi colpiti dalla Xylella, pari all'1,8% dei 60 milioni  di ulivi presenti in Puglia. Mentre politici, e chi con loro ha interessi alla devastazione del territorio, terrorizza l'Europa tutta dichiarando che gli ulivi infetti sono 20 milioni!!

Cocullo e il rito dei serpari

Data di trasmissione
3 mesi ago

La puntata odierna si apre dando uno sguardo al libro di Lia Giancristofaro edito da Patron, Cocullo, un percorso italiano di salvaguardia urgente. L'antropologa ci parla di come il rituale dei serpari sia un patrimonio assolutamente di grande importanza, una risorsa essenziale per un paese oramai svuotato e impoverito che, grazie al grande Alfonso M.

NoTap, cromo esavalente grazie a Tap e Colacem

Data di trasmissione
3 mesi ago

Gianluca Maggiore, del movimento NoTap, ci racconta come i lavori TAP continuino indisturbatamente in zone sottoposte sotto sequestro dalla magistratura; di come l'Arpa dichiari che non ci sono connessioni tra l'elevato tasso di cromo esavalente riscontrato nelle falde e i lavori Tap e il cemento di Colacem.

Xylella? Intervista a Margherita Ciervo

Data di trasmissione
3 mesi ago

L'intervista alla Prof. Margherita Ciervo, docente di Geografia Economica presso l'Università di Foggia ci dà l'opportunità di riflettere circa importanti temi quali: siamo davvero in emergenza xylella?! C'è davvero un'epidemia o siamo spettatori di una manipolazione di dati? E perché? Il disseccamento degli ulivi (del solo 1,9% e non dei 22 milioni di alberi di ulivo su 60 milioni di piante come la terroristica informazione va dichiarando) dipende solo dalla xylella?! Quanti erbicidi vengono utilizzati?