Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Dall' Argentina e dal Perù sulla situazione dei e delle prigioniere.

Data di trasmissione
1 anno 7 mesi ago

Il primo audio in diretta dall'Argentina con Auka del Pu Lof in Resistenza di Cushamen che ci ha raccontato e aggiornato sul tampone che è stato fatto al Lonko Facundo Jones Huala, dopo che lunedì scorso era stato sottoposto a colloquio con una psicologa della Gendarmeria, poi risultata positiva. 

Il secondo audio è il racconto di Dego da Lima, prigioniero politico, che ci racconta delle ultime rivolte nel carcere Castro Castro , e che sono state represse lasciando nove morti tra i prigionieri. 96 detenuti di un intero padiglione sono malati e positivi e 5 i morti.

World Circuit Records

Data di trasmissione
1 anno 7 mesi ago

Nella puntata di oggi facciamo un lungo viaggio musicale partendo dal Mali per arrivare a Cuba alla scoperta della casa discografica inglese World Cirtuit Records.

La scaletta:

Ali Farka Touré & Ry Cooder - Soukora

Ali Farka Touré & Toumani Diabaté - Sabu Yerkoy

Orchestra Baobab - Bikowa

Fatoumata Diawara - Sowa

Trio Da Kali and Kronos Quartet - Eh Ya Ye

AfroCubism - Guantanamera

Ibrahim Ferrer - Bruca Maniguà

Ibrahim Ferrer & Omara Portuondo - Quizàs, Quizàs

Durata 1h 7m 43s

Assemblea radiofonica del 30 aprile 2020

Data di trasmissione

Oggi si parla di mascherine, ventilatori e plasma. Ma non mancano le polemiche su scienza e medicina

All'interno: corrispondenza con Piazza Montecitorio dove i movimenti per il diritto all'abitare hanno tenuto una conferenza stampa dimostrando che è giusto e possibile esercitare i propi diritti, nonostante lo spiegamento di polizia.

Economia e coronavirus: torna di moda lo stato "imprenditore"

Data di trasmissione

Trasferimenti di denaro alle imprese o prestiti garantiti dallo Stato? Fra queste due ipotesi ne spunta una terza: entrare direttamente nel capitale delle imprese con soldi pubblici. Ma allora a che serve il libero mercato?

Ne parliamo con Maurizio Donato.

Brasile: aggiornamenti su Bolsonaro, contagi e proteste nel Paese

In Brasile sono 189 i morti in 24 ore: il totale dei deceduti è arrivato a 5.205. I contagi confermati sono 68mila di cui 4.400  nelle ultime 24 ore.

L’incremento quotidiano è stato del 5,8%, mentre nello stato di Amazonas si scavano fosse comuni, con i numeri ufficiali ampiamente sottostimati, anche per questioni di carattere politico.

Intanto Bolsonaro continua a negare la pandemia, mentre il suo governo perde pezzi importanti .

Ne parliamo con Livio, nostro corrispondente da Rio de Janeiro.