Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Processo 14 Dicembre: un solo condannato a 2 anni e 6 mesi

Si e' svolta oggi l'ultima udienza del processo ai compagni e alle compagne accusati dopo le manifestazioni del 14 dicembre 2010. Sono stati tutti assolti tranne uno, accusato di resistenza  e lesioni, e condannato a 2 anni e 6 mesi, esattamente la pensa chiesta dalla PM. Commentiamo brevemente la sentenza insieme ad uno degli avvocati. LIBERE/I TUTTI/E! TUTTE/I A TERAMO!

Durata 4m

Roma, a processo compagne e compagni per il 14 dicembre 2010

Nel tribunale di Roma a P.le Clodio, si tiene l’ennesima udienza del processo che vede imputate 5 persone, tra quelle che erano in piazza nella giornata del 14 dicembre 2010 a Roma.
Nelle aule del tribunale sono circa 50 le persone che in questi due lunghi anni hanno dovuto sentire sul collo il fiato pesante della repressione.
La nostra passione per la libertà è più forte di ogni autorità!

http://www.inventati.org/rete_evasioni/

 

Presidio di solidarietà a piazzale clodio

 

Questa mattina il tribunale di Roma ha modificato le misure cautelari per Mario, tramutandole dagli arresti domiciliari all'obbligo di firma quotidiano, ritenendo che non sussiste pericolo per la reiterazione del reato essendo mutato il clima politico del paese.

 

Ascolta le corrispondenze dal presidio di solidarietà di piazzale clodio, prima e dopo il pronunciamento del giudice

Durata 3m 57s
Durata 2m 15s

Roma. Presidio Piazzale Clodio per i giovani processati dopo il 14 dicembre

Aggiornamento da Piazzale Clodio, dove si è tenuto stamane un presidio  di compagne e compagni a sostegno dei fermati dello scorso 14 Dicembre, durante la manifestazione.

Rinvio a giudizio per i tre ragazzi genovesi diffidati dal Comune di Roma, che si è costituito parte civile e per l'unico giovane agli arresti domiciliari, privato di qualsiasi contatto con l'esterno, uso di telefono e accesso internet.

In camera di consiglio si è deciso per il respingimento della riduzione delle misure cautelari.

Rinvio della prossima udienza al 24 gennaio.

 

Roma.Aggiornamento con gli avvocati.35 gli studenti fermati

Una corrispondenza appena raccolta con uno degli avvocati degli studenti fermati dalla polizia.

Il nuemro dei giovani manifestanti si aggirerebbe intorno al numero di 35, se non di più.

Si trovano all'interno del commissariato Trevi, al centro di Roma.

Roma.Studenti verso Montecitorio caricati dalle polizia

Quando è passata da poco l'ora di pranzo il corteo continua a proseguire verso Montecitorio, scontri a piazza del popolo

 

Aggiornamento dalla piazza.

E’ di almeno una quarantina di feriti il primo bilancio degli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine a Roma. Lo riferisce il 118. Tutti sono stati medicati sul posto da ambulanze e automediche, per contusioni, tagli e ferite lievi. Al momento non risultano ricoveri in ospedale.

 

Durata 3m 59s
Durata 4m 41s
Durata 1m 46s
Durata 4m 44s
Durata 6m 18s