studenti

La marea nera nella scuola

Data di trasmissione

La scuola è finita, almeno le lezioni, ma l'Oradibuco va avanti.

Marina Boscaino lancia il presidio davanti a Montecitorio giovedì 13 giugno, ore 17, per contrastare l'approvazione del disegno di legge Calderoli sull'autonomia differenziata.

Corrispondenza poi con una docente di Parigi che descrive le proteste liceali contro il genocidio palestinese e la repressione della polizia francese.

 

Decompressione contro la Repressione

Data di trasmissione
Redazionale con studenti dell'università La Sapienza per parlare di "Decompressione contro la Repressione", incontro con lx avvocatx del Comitato CO.RE sulla repressione, tutela e cura nelle mobilitazioni che si svolgerà il giovedì 2 maggio, alle ore 18, a via Cesare de Lollis 20.
 
Con loro abbiamo riflettuto sulla repressione istituzionale che si esercita contro ogni forma di dissenso ma sopratutto all'interno delle università.
 

Interrotto Senato accademico a Torino

Data di trasmissione
Durata 19m 1s

"La guerra parte da qui" non è solo uno slogan, ma una realtà che gli studenti e le studenti di Torino hanno denunciato interrompendo il Senato Accademico. Mentre l'agibilità politica di piazza si restringe, gran parte dei giornali e degli "intellettuali" si spendono per criminalizzare e delegittimare chi mette in luce le collaborazioni con l'apparato militare di Israele e più in generale con la guerra. E' quanto accaduto ieri nell'università di Torino, dove diversi studenti hanno interrotto il senato accademico per denunciare gli accordi in cui l'università collabora con la guerra. Ne parliamo con una studente che ci racconta com'è andata ieri e le motivazioni della protesta. 

L'otto fuori e dentro la scuola

Data di trasmissione

Nella prima parte della trasmissione un docente del Liceo Socrate di Roma racconta come e perché il Collegio dei docenti di questa scuola ha deciso di non chiedere i fondi del DM 66 relativi alla linea di investimento del PNRR che prevede la “creazione di un sistema multidimensionale per la formazione continua dei docenti e del personale scolastico per la transizione digitale”.

Nella seconda parte parliamo dello sciopero transfemminista dell'8 marzo e della partecipazione della scuola con una compagna del collettivo delle Cattive maestre e una studente del Liceo Archimede.

Infine, un saluto a Joseph, compagno di Black Lives Matter che oggi ci ha lasciato. Joseph negli ultimi anni tanto ha contribuito anche nella nostra trasmissione a capire e approfondire le difficoltà, le ingiustizie, le limitazioni imposte a bambine e bambini, ragazze e ragazze con background migratorio nella scuola. Ciao Jojo

Manifestazione al fianco del popolo palestinese alla Sapienza

Data di trasmissione
Durata 12m 18s

Oggi, 10 ottobre, manifestazione dentro la città universitaria della Sapienza dove il consiglio di amministrazione e il senato accademico si erano riuniti  in seduta straordinaria per discutere una mozione schierata a fianco di Israele. Nell'università completamente militarizzata gli studenti e le studenti hanno manifestato la loro solidarietà al popolo palestinese e la forte critica verso una posizione di forte propaganda dell'istituzione.

Ne parliamo con uno studente

Milano: sgombero degli occupanti dell'ex cinema Splendor

Data di trasmissione
Durata 10m 41s

Con uno studente di Milano ripercorriamo gli eventi della giornata di ieri 19 settembre 2023 a Milano. Sgomberato in maniera aggressiva l'ex cinema Splendor, occupato da decine di studenti per accendere una luce sull'emergenza abitativa giovanile in città. Il sindaco Beppe Sala tace sull'accaduto e manda avanti i manganelli nella gestione della città.