Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Sui fatti di Livorno ovvero chi semina vento....

Dopo  i fatti di domenica scorsa, le realtà politiche e sociali della città livornese si mostrano compatte nel reagire con determinazione al piano di bieca repressione del dissenso andato in scena venerdì e sabato. Non mancheranno purtoppo le code giudiziarie per quanto accaduto. Un fatto è certo: l'agibilità politica non può essere messa in discussione, sindaco e questore sono avvertiti.

Durata 25m 56s

Roma.Studenti verso Montecitorio caricati dalle polizia

Quando è passata da poco l'ora di pranzo il corteo continua a proseguire verso Montecitorio, scontri a piazza del popolo

 

Aggiornamento dalla piazza.

E’ di almeno una quarantina di feriti il primo bilancio degli scontri tra manifestanti e forze dell’ordine a Roma. Lo riferisce il 118. Tutti sono stati medicati sul posto da ambulanze e automediche, per contusioni, tagli e ferite lievi. Al momento non risultano ricoveri in ospedale.

 

Durata 3m 59s
Durata 4m 41s
Durata 1m 46s
Durata 4m 44s
Durata 6m 18s

Roma.Blitz degli studenti alla Fondazione Roma.12 fermi

Questa mattina blitz degli studenti della Sapienza alla sede della Fondazione Roma, che da oggi farà parte del Cda della Sapienza .

All' azione pacifica con striscioni e fumogeni la polizia ha risposto con una violenta carica e dodici fermi.

Per fare chiarezza sui fatti e per reclamare la liberazione delle studentesse e degli studenti arrestati è stato indetto un appuntamento a tutte e tutti alle ore 15:00 nella facoltà di Scienze Politiche de “La Sapienza” per una conferenza stampa.

 

ATENE .SCONTRI NELL'ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI ALEXIS

Scontri nel centro di Atene durante il corteo di organizzazioni studentesche, sindacati e sinistra radicale per il secondo anniversario della morte di Alexis Grigoropoulos , lo studente di quindici anni, che durante una manifestazione studentesca nella capitale ellenica fu ucciso dalla polizia.

3 mila i dimostranti partiti quasi tutti dall'Università, poi aggrediti dai 5mila agenti in assetto anti sommossa,con lacrimogeni e granate stordenti.Bloccate tutte le vie principali della capitale.

 
 

 

Brescia- cariche al corteo migrnati

Cariche di polizia e carabinieri contro il corteo degli immigrati e degli antirazzisti  in Via S Faustino per impedire alla manifestazione di raggiungere piazza Cesare Battisti dove 9 immigrati sono saliti sulla gru del cantiere della metropolitana. La giunta comunale aveva vietato la manifestazione con una decisione liberticida utilizzando come pretesto una adunata degli alpini che si svolgeva in un’altra zona del centro storico.

Durata 5m 26s

Torino: cariche al corteo degli studenti, 2 feriti.

Manganellate e paura, così si difende il Ddl Gelmini.

Ieri a Torino erano migliaia gli studenti che hanno manifestato il proprio dissenso contro la riforma Gelmini .

Il corteo è proseguito fino a piazza Vittorio: da lì è proseguito fino alla stazione di Porta Nuova.A quel punto i manifestanti sono entrati nella stazione, qui circa un centinaio ha occupato i binari 17 e 18  ne è seguita una carica della polizia.