Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Attacchi in Palestina e giornata della terra

Data di trasmissione

Intervento delle compagne dei comitati di Madri per Roma città aperta e altre città che si trovano nei  territori occupati della Palestina. Insieme a loro parliamo della situazione attuale e dei continui attacchi dei coloni e dell'esercito israeliano, che oggi hanno ucciso un infermiere  Sajed Mizhe del campo profughi di Dheisheh (Betlemme).

Quale Palestina dopo la decisione di Trump su Gerusalemme?

Data di trasmissione

Aggiornamenti dalla striscia di Gaza e dall'area di Betlemme sugli scontri e la resistenza palestinese dopo la decisione di Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. Ormai la soluzione due stati non è più praticabile, rimane quella di uno stato unico, ma per quale Palestina si lotta?

Durata 1h 6m 39s

Palestina: ferito un soldato israeliano ad Aida Camp

Ancora scontri al Campo di Aida dopo che i ragazzi hanno aperto un buco nel muro dell'apartheid. Dopo 24 ore di assedio e di lancio di lacrimogeni, oggi un soldato israeliano è stato ferito gravemente. Gli aggiornamenti da un compagno del campo e dalla ragazza italiana di nena news ferita ieri.

Palestina: repressione dopo buco sul muro dell'apartheid

Forte la repressione dopo che i giovani del campo di Aida, Betlemme, due giorni fa hanno bucato il muro dell'Apartheid. L'esercito israeliano ha lanciato lacrimogeni dentro le case e pallottole di gomma contro la popolazione. Una ragaza italiana è stata ferita alla testa.

Anche oggi sono ancora in corso scontri, perchè l'IDF ha imposto il coprifuoco per ricostruire il muro ma ad Aida la resistenza cerca di impedirglielo. Parallelamente oggi tre omicidi anche da perte dell'DF anche nel campo di Jenin.

Durata 6m 44s

Testiminianza di un compagno del Campo di Aida

Data di trasmissione
5 anni 8 mesi ago

La testimonianza di un compagno dal campo profughi di Aida, nell'area di Betlemme, racconta i quotidiani attacchi dell'esercito israeliano al campo. Da qualche settimana Aid è diventata anche zona c, quindi con controlli dell'esercito all'entrata del campo. Con il totale silezione dei mezzi di informazione, delle ONG e dell'autorità palestinese.

Durata 1h 0m 44s