Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Torino: Devastazione e saccheggio per chi è solidale

Data di trasmissione

Con una compagna di radio blackout commentiamo quanto successo negli ultimi giorni a Torino: gli arresti per l'"operazione scintilla" che cerca di minare la lotta contro i CPR con l'accusa di associazione sovversiva (ma, al contrario di quanto dicono molti media, senza l'aggravante di terrorismo o altre aggravanti); lo sgombero dell'Asilo Occupato; il corteo di solidarietà e altri arresti con la pesante accusa di devastazione e saccheggio.

Contro la repressione delle persone lgbt In Egitto

18/10 Solidarietà Frocia contro la repressione in Egitto

Il 18 ottobre facciamo qualcosa di concreto per LGBTQI d’Egitto, per Alaa e per tutt* le prigioniere/i politiche/i

In Egitto la repressione quotidiana continua ogni giorno più dura. Dalla fine del 2013 sono all’ordine del giorno le violazioni dei diritti umani da parte delle autorità militari del regime di Al Sisi.

CATALOGNA: ARRESTATI I LEADER INDIPENDENTISTI DI ANC E OMNIUM

Madrid ha arrestato i presidenti delle due grandi organizzazioni indipendentiste della società civile catalana Anc, l’Assemblea nazionale catalana e Omnium. Si tratta di Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, accusati di ‘sedizione’ per le manifestazioni del 20 e il 21 settembre, quando scesero in piazza centinaia di migliaia di persone contro l’operazione della Guardia Civil, che a Barcellona stava arrestando funzionari della Generalitat catalana.

NO TAV: arresti e misure cautelari. Giovedì 23 fiaccolata in solidarietà a Bussoleno (TO)

Ancora gravissima repressione contro il movimento No Tav della Val di Susa (e non solo); 23 i/le militanti coinvolti: alcuni compagni addirittura tratti in arresto e tuttora in carcere.

Nicoletta Dosio, militante NoTav, si è rifiutata di sottoporsi alle firme (ascolta qui le sue dichiarazioni).

Ieri si è svolta una partecipata assemblea popolare al Palanotav di Bussoleno.

Durata 16m 12s

Egitto: manifestazioni contro vendita isole Tiran e Sanafir

Un'altra settimana di mobilitazione in tutto l'Egitto, in particolare al Cairo e ad Alessadria. A scatenare la protesta la decisione del governo di Al Sisi di vendere due isole Tiran e Sanafir all'Arabia Saudita.
Tantissimi i giovani in piazza, più di 400 gli arresti. La repressione in Egitto è sempre più forte e sta colpendo tutti e tutte compresi giornalisti e giornaliste. Sentiamo la corrispondenza con una compagna

Torino: 7 gravi misure cautelative a studenti antifascisti

La procura di Torino continua l'ondata repressiva contro i movimenti sociali. Dopo l'azione repressiva contro il movimento No Tav, all’alba di oggi perquisizioni e arresti a Torino contro il movimento universitario.

 

Sei arresti domiciliari con massime restrizioni e una compagna con obbligo di firma.

 

Sono diversi i capi d’imputazione contestati agli attivisti, tutti riguardanti il rifiuto della presenza dei fascisti del FUAN e dei Giovani Padani nell'università torinese.