Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manda i tuoi materiali per la prossima scarceranda

Donne: le lavoratrici doppiamente oppresse

Data di trasmissione

Parliamo della lotta delle lavoratrici - assistenti igienico-personale degli studenti disabili - delle cooperative sociali a Palermo contro i licenziamenti di massa e della lotta delle lavoratrici degli asili di Taranto per la loro internalizzazione e contro appalti al massimo ribasso, tagli scandalosi dell'orario di lavoro, mansioni non riconosciute, salari sempre in ritardo, ecc.
Lotte che svelano la doppia e tripla oppressione delle donne lavoratrici.

Durata 23m 27s
Durata 25m 59s

Ancora in piazza le lavoratrici delle pulizie al Pertini

Mobilitazione di fronte all'ospedale Sandro Pertini, a Roma, di centinaia di lavoratrici addette alle pulizie ed ai servizi in diversi ospedali ed ambulatori della regione per chiedere il pagamento degli stipendi, congelati ormai da diversi mesi dalla ditta che ha preso in appalto il servizio.

Le voci dalla piazza, in attesa di un incontro con i responsabili dell'ASL.

Sciopero delle donne

In occasione dell'8 marzo 2016 le compagne del Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario hanno indetto lo sciopero delle donne. Qui le corrispondenze con alcuni gruppi di lavoratrici che hanno aderito.

Il primo audio è con una compagna delle lavoratrici delle cooperative sociali di Palermo;

Il secondo con le ex puliziere del Policlinico di Palermo;

Il terzo con le educatrici dei nidi di Roma.

La lotta delle lavoratrici della logistica di Mr Job a Bologna. Processi di autorganizzazione nelle campagne

Data di trasmissione
5 anni 4 mesi ago

Secondo incontro con la rete Campagne in lottaper parlare delle situazioni di sfruttamento nelle campagne di lavoratrici e lavoratori, spesso provenienti da altre zone del mondo e dei processi di autorganizzazione.

 

Nella seconda parte della trasmissione si parla della lotta delle facchine della Mr Job, all'Interporto di Bologna, che autorganizzate con il SI Cobas stanno ottenendo sostanziali miglioramenti della loro situazione lavorativa.

La lotta paga!