Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Manganelli e carcere contro il movimento studentesco

Data di trasmissione

Il 12 maggio a Torino sono state emesse diverse misure cautelari contro studenti in riferimento alla manifestazione del 18 febbraio quando un corteo studentesco protestava contro l'alternanza scuola-lavoro sotto Confindustria dopo la morte sul "lavoro" di Lorenzo e Giuseppe. A oggi alcun* sono in carcere, altr* agli arresti domiciliari, altr* hanno l'obbligo di firma. Ne parliamo con una studente.

Nella seconda parte di trasmissione, diamo lo spazio che non ha avuto nelle scuole alla giornata internazionale contro l'omo/lesbo/bi/transfobia.

A scuola per studiare, non per lavorare

Data di trasmissione

Continuiamo la nostra riflessione sull'alternanza scuola lavoro attraverso due corrispondenze con insegnanti di un liceo romano, il Socrate, promotori di un appello per l'abolizione dell'alternanza, frutto di una riflessione che ha raccolto ampio consenso tra i docenti dell'Istituto e all'esterno della scuola.

In chiusura di trasmissione, facciamo brevemente il punto sull'Ordinanza degli Esami di Stato, appena emessa dal MI, che ripristina entrambe le prove scritte, imposte nonostante le proteste studentesche come affermazione di una "normalità" post Covid che la scuola non ha ancora conosciuto.No Alternanza

Fuori il lavoro dalla scuola!

Data di trasmissione

Nella prima parte della trasmissione corrispondenza con un'insegnante marchigiana e militante del centro sociale autogestito "Il trenino" di Porto San Giorgio con la quale riflettiamo sul legame tra scuola, formazione e attività produttive nella zona in cui ha perso la vita Giuseppe Lenoci, studente di 16 anni del centro formazione professionale "Artigianelli". Nella foto il fondatore del centro.

Nella seconda parte esaminiamo gli ultimi casi di sessismo da parte di docenti dei Licei Righi e Orazio di Roma e di Castrolibero in provincia di Cosenza.

In morte di Giuseppe

Data di trasmissione

Apriamo la trasmissione con il ricordo di Giuseppe Lenoci, studente di 16 anni, morto a Fermo durante uno stage previsto dal centro professionale dove studiava: ancora un morto dovuto al lavoro a scuola!

Proseguiamo con Simone Sibilio, docente di Lingua e Letteratura Araba all'Università Ca' Foscari di Venezia, che ci guida in una lettura critica delle Linee Guida sul contrasto all'antisemitismo nella scuola, emanate dal Ministero dell'Istruzione nel Novembre 2021 ed elaborate dal Comitato paritetico MI - PdCM - UCEI.

Nella seconda parte, riprendiamo il discorso sul lavoro a scuola con Franco Coppoli, insegnante di Lettere in un istituto tecnico di terni e compagno dei Cobas-Scuola di Terni.

La scuola torna "normale"

Data di trasmissione

Continuiamo a parlare dell'impianto dell'Alternanza Scuola Lavoro e del protagonismo di Confindustria in questa materia, collegandoci anche alla repressione delle manifestazioni studentesche per la morte di Lorenzo Parelli. A seguire, una corrispondenza con un compagno di NINANDA sugli Istituti Tecnici Superiori (ITS).

In conclusione, la notizia del giorno, ossia l'esame di maturità che torna "alla normalità".

Per Lorenzo sciopero della scuola: voci dalle piazze

Data di trasmissione

Oggi in tutta italia la scuola ha scioperato ed è scesa in piazza per protestare come lo sfruttamento dell'alternanza scuola lavoro

- a Torino la polizia carica

- Udine manifestazione anche contro le dichiarazioni della presidente di Confindustria Udine che ha difeso le tipologie di sfruttamento lavorativo proposto alla scuola da Confindustria

- Da Roma voci della Lupa e del mondo della scuola

Scontri alla manifestazione in ricordo di Lorenzo Parelli e dibattito con FFF

Data di trasmissione

In questa puntata abbiamo parlato di cambiamento climatico con un attivista del Fridays facendo il punto sulla tassonomia europea delle rinnovabili e il rapporto tra impegno individuale, movimentismo e decisioni politiche. 

 Nella chiusura si ricorda la morte dello studente Lorenzo Perelli durante l'alternanza scuola-lavoro, e si parla della mobilitazione anti scuola-lavoro repressa violentemente a Roma.

Dalla Asl al Pcto. Niente di nuovo sulla scuola

Data di trasmissione

Aggiornamento da Lodi sulla prima udienza relativa al ricorso del coordinamento Uguali doveri sul 'caso mense'.

L'alternanza scuola-sfruttamento cambia nome, Ptco, non si cancella ma si dimezza.

In conclusione: l'uso l'Invalsi nell'analisi del voto politico

 

Nella foto una manifestazione a Lodi