Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Lavoratori e lavoratrici della scuola parlano di scuola. Ogni martedì dalle 16 alle 17.

Anno scolastico 2021/22: in memoria di Cloe, Lorenzo e Giuseppe

Data di trasmissione

La trasmissione è quasi interamente dedicata alla tragica vicenda di Cloe Bianco, insegnante sanzionata e messa alla gogna dalle istituzioni in quanto transgender.

Corrispondenze con Davide Zotti (esecutivo nazionale Cobas Scuola), due studenti della rete studenti medi di Vicenza e del Veneto, un contributo del giornalista Simone Alliva.

In conclusione di trasmissione ricordiamo le morti in alternanza scuola lavoro di Lorenzo Parelli e Giuseppe Lenoci e, attraverso una corrispondenza di una studente di Torino, la repressione delle manifestazioni successive che hanno portato agli arresti 11 studenti, uno dei quali, dopo due mesi, è ancora in carcere e due ai domiciliari.

La nuova scuola

Data di trasmissione
Durata 1h 1m 50s

Nel caldo incendiario del pomeriggio romano, cerchiamo di fare il punto sulle novità previste dal decreto legge 36 e di attuazione del PNRR, convertito in legge il 29 giugno in via definitiva: formazione obbligatoria per i/le docenti, istituzione della scuola di Alta Formazione, nuove modalità di reclutamento e nuovi ambienti di apprendimento, tutto concorre a rimodellare la scuola ai diktat di Fondazione Agnelli & co.

A scuola con buongusto

Data di trasmissione

E' stato calendarizzato il decreto legge n.36 (PNRR2) del 30 aprile che impone un nuovo reclutamento e la formazione dei docenti, obbligatoria e di regime.

Si chiude l'anno scolastico come era iniziato da parte dei e delle dirigenti scolastiche, ossia rivitalizzando antichi dispositivi di genere, mascherati da "buongusto" o abbigliamento "consono".

Il secondo audio di questo podcast è la trasmissione del 24 maggio che parte soprattutto dalla rabbia per l'ennesimo incidente sul lavoro di uno studente in alternanza.

Manganelli e carcere contro il movimento studentesco

Data di trasmissione

Il 12 maggio a Torino sono state emesse diverse misure cautelari contro studenti in riferimento alla manifestazione del 18 febbraio quando un corteo studentesco protestava contro l'alternanza scuola-lavoro sotto Confindustria dopo la morte sul "lavoro" di Lorenzo e Giuseppe. A oggi alcun* sono in carcere, altr* agli arresti domiciliari, altr* hanno l'obbligo di firma. Ne parliamo con una studente.

Nella seconda parte di trasmissione, diamo lo spazio che non ha avuto nelle scuole alla giornata internazionale contro l'omo/lesbo/bi/transfobia.

L'architettura della scuola futura: un piano devastante

Data di trasmissione

Puntata dedicata alle norme relative a un nuovo modello di reclutamento dei docenti delle scuole superiori e alla loro "alta formazione": analizziamo con Mario Sanguinetti (Esecutivo nazionale Cobas) la portata devastante del pacchetto che il governo vuole imporre per decreto. Con lui lanciamo lo sciopero di venerdì 6 maggio (manifestazione dalle ore 9.30 al Miur) che unisce il No alla guerra al No all'Invalsi e al nuovo decreto.