Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !Ascolta lo Straming di ROR !Ascolta lo stream MP3

Che genere di storia? - Non una insegnante di meno

Data trasmissione
Mar, 18/04/2017 - 17:22

Abbiamo parlato con Elisabetta Serafini, dottoranda dell’Università di Tor Vergata, del genere di Storia che si racconta nei manuali di scuola primaria e secondaria di primo grado.

http://www.societadellestoriche.it/

Nella seconda parte corrispondenza con un* compagn* del Sommovimento nazioanale sulla la storia di un’insegnante precaria messa alla gogna in quanto una sua foto sarebbe presente su un sito hard sotto uno pseudonimo che contiene la parola “trans”.

Durata 1h 20m 6s

Aule contaminate: amianto e benedizioni

Data trasmissione
Mar, 28/03/2017 - 17:30

Nella prima parte della trasmissione si parla della sentenza del consiglio di stato che annulla la precedente del tar dell'Emilia Romagna del 2015 che sanciva l'illegittimità di riti religiosi a scuola:

http://www.comune.bologna.it/iperbole/coscost/

ne parliamo con bruno Moretto del Comitato Scuola e Costituzione di Bologna.

Nella seconda parte si parla del gravissimo problema dell'amianto negli edifici scolastici a partire dal documentario appena uscito Asbeschool realizzato da Stefania Divertito e con la regia di Luca Signorelli.

Durata 1h 1m 4s

Sciopero su sciopero. Contro i decreti delegati

Data trasmissione
Mar, 14/03/2017 - 17:30

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }a:link { }

La trasmissione si apre con un collegamento con una studente della Sapienza che racconta la mattinata di lotta in ateneo per protestare contro la presenza di un convegno, ennesima sfilata di personaggi come l'attuale ministra dell'istruzione Fedeli, Confindustria e i presidenti di Anvur e Crui, che hanno determinato dalle riforme del 2008 a oggi, la distruzione dell'università pubblica.

 

Durata 1h 11m 28s

8 marzo: sciopero globale delle donne. La scuola in piazza

Data trasmissione
Mar, 07/03/2017 - 17:43

Con i studio compagne di Non una di meno si parla del tavolo educazione e dello sciopero globale delle donne.

 

Il secondo audio è invece la trasmissione del 28 febbraio sull'alternanza scuola lavoro.

Tornelli first (sostegno second)

Data trasmissione
Mer, 22/02/2017 - 16:31

Audio 1, puntata del 21 febbraio: Si parla della mobilitazione per il ritiro dei decreti delega della Buona scuola, in particolare del decreto sul sostegno con una delle organizzatrici del presidio indetto a Montecitorio per giovedì 23 febbraio,

dalle 14 alle 19.

#RitiroDeleghe #Presidiamomontecitoriode

Nella seconda parte della trasmissione si dà notizia di una serie di iniziative all'insegna del clima securitario, razzista e dimentico dell'antifascismo che si diffonde nelle scuole.

 

La lingua italiana non serve, i preti sì

Nella puntata:

- il decreto sul reclutamento dei docenti, lo scandalo della via preferenziale per chi ha un contratto nelle scuole paritarie;

- un commento alla lettera dei docenti universitari sui bassi livelli di conoscenza dell'italiano di studenti e studentesse;

- report del tavolo educare alle differenze della due giorni del 4/5 febbraio di Non una di meno.

 

Durata 1h 9m 47s

Infanzia grigia

Nella prima parte della trasmissione si parla delle azioni di gruppi "no gender" che tentano di censurare nella scuola di affrontare le tematiche di educazione all'affettività, al genere, alle differenze. Ne parliamo con un esponente di Agedo.

Nella seconda si parla del decreto governativo derivato dalla delega della legge 107 sull'istruzione 0 - 6 (nidi, scuole dell'infanzia); ne parliamo con una compagna delle Cattive maestre e Coordinamento Precari Scuola e un compagno dei Cobas scuola.

Durata 1h 19m 1s

Studenti e docenti "plusdotati"?

Nella trasmissione corrispondenza con una edutrice dei nidi di Roma Capitale, del Coordinamento contro la precarietà che fa il punto della situazione delle assunzioni dopo un lungo ciclo di lotte.

Si parla poi del progetto di inserire nella legge di stabilità un capitolo di spesa per finanziare una "formazione d'eccellenza" per 500 studenti "plusdotati".

Nell'ultima parte si introduce il nuovo Piano di formazione per i/le docenti presentato dalla ministra Giannini.