Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Peroni, vincono i lavoratori

Dopo 15 giorni di sciopero, nella tarda serata di ieri, è stato firmato l'accordo che salva tutti i posti di lavoro, tutti i lavoratori avranno la turnistica che coinvolgerà tutti i lavoratori e verrà riconosciuto integralmente il CCNL Logistica e Trasporto Merci.

Un compagno del SI Cobas ci illustra i contenuti dell'accordo, una vittoria per i lavoratori in sciopero da diverse settimane e un esempio per le vertenze future

Prosegue il presidio alla Peroni

Continua, di fronte allo stabilimento Peroni di Roma, in via Birolli al collatino, il presidio permanente dei facchini che chiedono alla multinazionale proprietaria dello storico marchio il rispetto dei propri diritti e il miglioramento delle condizioni di lavoro. Sabato scorso un corteo in solidarietà con i lavoratori ha attraversato le strade del quartiere, altre iniziative sono in preparazione nei prossimi giorni.

Continua il presidio alla Peroni

Continua la mobilitazione degli addetti alla logistica dello stabilimento della birra Peroni di via Birolli, nel quartiere collatino a Roma. Sabato 29 febbraio è indetta una manifestazione che partirà alle 13.30 da piazza De Cupis e terminerà di fronte allo stabilimento.

Dal piazzale di fronte all'impianto un compagno del SI Cobas ci aggiorna sullo stato della mobilitazione.

Negozi Zara, la lotta paga

Si è conclusa con una vittoria la mobilitazione di lavoratori e lavoratrici del gruppo Zara, che sono riusciti a confermare i propri livelli salariali e l'applicazione del contratto nazionale rigettando l'offensiva della controparte. Un risultato ottenuto grazie a scioperi e manifestazioni che adesso si cerca di replicare anche nella vertenza che riguarda gli stabilimenti della birra Peroni.

Ancora una dura repressione contro i lavoratori della logistica

Data di trasmissione

La Penny Market di Desenzano ha licenziato decine di lavoratori organizzati dal Si Cobas che si sono ribellati a turni massacranti e bassi salari. Ma non è bastato a fermare le lotte e a questo punto è intervenuta la Digos con i divieti di soggiorno a lavoratori e sindacalisti del Si Cobas.

Italpizza: la lotta si deve vincere! Campagna di boicottaggio

La vertenza Italpizza scavalca i confini della mera sfera sindacale: gli interessi in gioco non sono solo quelli di un’azienda, ma riguardano gli equilibri di potere del nostro territorio e la capacità dal basso di contrastarli e piegarli al bene comune. I compagni chiedono a tutte le realtà e singol* solidali con questa lotta di farsi nodi della rete di pressione su Italpizza, attraverso i propri canali e con i propri contributi.

Licenziamenti SGT, oggi presidio al MISE

  

Corrispondenza dal presidio al MISE a Roma, che si svolge in concomitanza del tavolo di trattativa ministeriale in cui i lavoratori e le lavoratrici del corriere SGT, arrivati da tutta Italia, denunciano il grave atteggiamento del corriere nella procedura di fallimento che ha attuato, nella mancata erogazione degli stipendi e senza alcuna garanzia per il futuro. Ne abbiamo parlato con un responsabile Si Cobas e una lavoratrice SGT.

Durata 7m 43s

Aldo Milani: toccano uno, toccano tutti!

Data di trasmissione

Processo contro Aldo Milani, coordinatore nazionale del S.I. Cobas. Corrispondenze con l'avvocata e un compagno del S.I. Cobas di Roma. Durante la prima corrispondenza ricostruiamo il procedimento giudiziario iniziato nel 2017 e che arriverà a giudizio definitivo il 13 maggio. Accusato di "estorsione" per aver condotto una normale trattativa sindacale a Modena nel comparto della lavorazione e distribuzione delle carni, il compagno si trova al centro di una vicenda complessa e particolarmente odiosa, ordita da padroni e istituzioni per attaccare le lotte della Logistica.

Durata 20m 16s