Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Monnezza da mangiare, Arsenico da bere e digestione (anaerobica) un po' pesante

Data di trasmissione
Durata 48m 20s

Apriamo la trasmissione con degli aggiornamenti sulla situazione rifiuti laziale rigguardo le spedizioni di monnezza fuori regione (Abruzzo). Ospitiamo una corrispondenza con il referente legale  del Coordimento contro l'inceneritore di Albano per una panoramica sulloo stato d'arte dell'apertura del cantiere.

Riprendiamo poi il filo dell'inquinamento di arsenico nelle acque dei comuni del Lazio, a molti mesi di distanza dalla scadenza dell'ultima deroga (31 dicembre 2012) sulkla concentrazione di metalli pesanti.

Infine parliamo del famigerato digestato prodotto dagli impianti a biogas in relazione ad alcuni casi di rilevazione di inquinanti tossici e biologici nel biomassa in ingresso.

Chiudiamo lanciando appuntamenti per la settimana a venire (Scenari Energetici 2.0 @ Fisica e la passeggiata archeologica a Santa Maria delle Mole il 25 Aprile).

Prime mosse di Sottile e aggiornamenti sull'avvelenamento delle acque

Data di trasmissione
Durata 53m 19s

Analizziamo le prime mosse di Sottile per evitare le multe dell'unione europea verso la regione Lazio, approfondiamo le magagne e le truffe che spesso vengono riportate sui giornali, chiarendo che parlare di rifiuti "trattati" non ha un gran significato. Ci aiuta a chiarire la vicenda un collegamento con un compagno di Albano. Diamo conto di inquietanti notizie provenienti dal Giappone che riportano pesanti tassi di radioattività nella città di Tokio. Infine esponiamo un quadro aggiornato sulla situazione della concentrazione di arsenico nelle acque potabili del Lazio e le iniziative di autoriduzione delle bollette nella zona di Velletri. Concludiamo con un rapido aggiornamento sulla situaione NOTAV.

Cancellieri, arsenico e vecchi merletti

Data di trasmissione
Durata 57m 50s

I notav contestano l'arrivo del ministro Cancellieri (in realtà latitante) in Valsusa: ce lo racconta Nicoletta che ha occupato il municipio di Chiomonte insieme ad altri notav. Seguono le diatribe sui rifiuti dopo le dichiarazioni nimby-oltranziste del sedicente comitato di Valle Galeria (in realtà Piana del Sole). Chiudiamo sulla questione dell'arsenico nelle acque e la futura scadenza della deroga.

Sentenza TAR arsenico, rifiuti Terzigno, no tav

Data di trasmissione
Durata 1h 6m 51s

Trasmissione di lunedì 30 gennaio h 17.30-18.30

 

Parliamo con una compagna del comitato acqua pubblica di Velletri riguardo la sentenza del TAR che costringe il Ministero della salute e dell'ambiente a risarcire oltre 2000 cittadini che hanno bevuto acqua all'arsenico.

Collegamento telefonico con un membro dei comitati anti-discarica di Terzigno con il quale parliamo dell'accesa situazione di lotta dopo che nel piano rifiuti è stata annunciato l'ampliamento della discarica Cava Sari.

Aggiornamenti no tav.

Manif. contro il piano discariche, acqua-arsenico nel viterbese

Data di trasmissione
Durata 58m 22s


 

 

Trasmissione di lunedì 14 nov 2011 - h 17.30/18.30

 

Aggiornamento sulla situazione dell'arsenico nell'acqua nel viterbese dove si somministra ancora acqua non potabile nelle scuole, nelle università, nelle carceri, nelle asl.

 

Aggiornamento sulla situazione laziale delle discariche dopo la nomina del commissario straordinario Pecoraro. Collegamento telefonico con un membro del Coordinamento rifiuti zero per il Lazio che ha lanciato una manifestazione a Roma sabato 19 novembre, contro la discarica di Pizzo del Prete (Fiumicino), quella di Riano e quella di Corcolle. Per una gestione dei rifiuti basata sulla raccolta differenziata porta a porta.

Approfondimento nucleare, news discarica Albano, Acqua e arsenico di Aprilia

Data di trasmissione
Durata 1h 16m 4s

 

Trasmissione di ven 1 aprile 2011, ore 14.30 - 15.30 circa.

 

Ospiti in studio un compagno ed una compagna dell'Assemblea di Fisica de La Sapienza per un approfondimento sulla questione del ritorno al nucleare.

 

Ad aprilia l'arsenico supera nuovamente i valori limite imposti dalla comunità europea e quindi il sindaco dichiara la NON potabilità dell'acqua per tutto il comune e chiude TUTTI i rubinetti. Corrispondenza con un membro del comitato acqua pubblica di aprilia.

 

Aggiornamento sull'ampliamento della discarica di Roncigliano (Albano Laziale) previsto nei prossimi mesi. Corrispondenza con un membro del coordinamento NO INC che ci informa del presidio che si terrà il 2 aprile davanti alla discarica.

 

Aggiornamento sulla possibile costruzione di una nuova turbogas nella città di Colleferro, sita nella Valle del Sacco, già fortemente inquinata dall' inceneritore, dalle industrie chimiche e di armi, etc..

 

Approfondimento sul nucleare con un compagno ed una compagna dell'Assemblea di Fisica de La Sapienza sulla questione dell' impatto ambientale delle centrali nucleari e sull' uso militare della tecnologia nucleare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manifestazione 26 Marzo: Contributi da Velletri e Padova

Data di trasmissione
Durata 18m 43s

Dalla piazza una doppia corrispondenza con una compagna di Velletri ed un compagno di una radio comunicaria di Padova. Acqua bene comune, autorganizzazione, mobilitazione del basso, senza padrini e senza padroni. Diritto ad un'acqua pubblica, ma anche e soprattutto sana, e non all'arsenico, come nei Castelli Romani.

Discariche nel Lazio, Manif.nazionale acqua

Data di trasmissione
Durata 1h 0m 39s

 

Trasmissione di ven 11 marzo 2011 - h 14.30 - 15.30

 

Panoramica sulla situazione delle discariche Laziali alla luce delle ultime dichiarazioni dei politici regionali e della loro ostinata ricerca di un sito alternativo a Malagrotta, arrivata ormai alla sua capienza massima nonostante abbia ricevuto un'ulteriore proroga fino a fine 2013. Commenti alla riunione della commissione parlamentare sui rifiuti.

Collegamento telefonico con un membro del coordinamento contro l' inceneritore di Albano che si trova sul sito della discarica per un sopralluogo e ci parla della volontà da parte di Cerroni di costruire una nuova buca nel sito di Roncigliano.

 

Collegamento telefonico con un membro del forum italiano dei movimenti per l'acqua sulla manifestazione nazionale del prossimo 26 marzo e sulla questione referendaria. Aggiornamenti a seguire sulle "opere di rientro" per la problematica dell' inquinamento da arsenico.