Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

11.000 omicidi: Il Messico insaguinato di Obrador

Data di trasmissione

Le compagne e i compagni del collettivo Nodo Solidale ci aggiornano e offrono un'analisi sulla situazione in Messico dopo i primi 4 mesi dalle elezioni di Manuel Lopez Obrador, del partito Morena parte dello schieramento della sinistra messicana,  che ha tradito ogni aspettativa di un Messico pacifico.

Messico: le donne nei territori contro le devastazioni

Data di trasmissione

Questo anno non ci sarà  il  II° Incontro Internazionale delle Donne che Lottano, nelle  terre zapatiste perchè non ci sono le condizioni per farlo, ma le donne per la giornata dell'8 marzo scenderanno in strada per fare incontri e manifestazioni contro le devastazioni nei loro quartieri e città.

Una compagna da San Cristobal ci racconta cosa succederà nella loro città.

 

Durata 6m 48s
Durata 1m 58s

NoTav: verso la grande manifestazione dell'8 Dicembre

La questione Tav nelle ultime settimane è stata al centro del dibattito politico, con la manifestazione organizzata da partiti e sindacati del fronte Si Tav, mentre il movimento No Tav organizza, come tutti gli anni una grande mobilitazione. Abbiamo parlato dell'assemblea nazionale che sin è tenuta questo Sabato in Val Susa contro le grandi opere inutili, e dell'iniziativa di disturbo al cantiere di ieri.

NO TAV manifestano a Torino. Blindato un seminario sulle grandi "opere condivise"

Questa mattina studenti e i comitati No Tav hanno manifestato in concomitanza con la presenza del ministro dell'Infrastrutture Delrio ad un seminario dal titolo "Il dibattito pubblico per opere condivise". Per difendere l'ipocrita dibattito l'aera intorno alla Cavallerizza del capoluogo piemontese è stata completamente blindata dalle forze dell’ordine e un compagno che stava tranquillamente tentando di entrare è stato fermato dalla Digos e portato in questura.
Durata 4m 17s

Aggiornamenti dalla Puglia sulle mobilitazioni NO TAP

Corrispondenza con un'attivista No Tap durante le mobilitazione in Salento contro il cantiere delle grande opera. Aggiornamenti sulle giornate di contestazione e di lotta. Commento sulla posizione di Michele Emiliano, presidente della regione Puglia e candidato alla segreteria del Partito Democratico.

Ponte sullo Stretto: promesse e retoriche renziane. 2 ottobre: NoMuos a Niscemi

Nuove promesse targate Matteo Renzi: le ultime dichiarazioni del premier parlano della ripresa degli ormai storici lavori sullo stretto di Messina. Ma cosa c'è dietro le promesse e le retoriche del Ponte sullo Stretto?

La Sicilia rappresenta da sempre un laboratorio per speculazioni e tentativi di grandi opere (si pensi al Muos).

Intanto ci avviciniamo alla mobilitazione nazionale prevista per il 2 ottobre (ore 15) nella sughereta di Niscemi per ribadire ancora una volta il NO al Muos.

Ne abbiamo parlato con un compagno del Centro Sociale Anomalia di Palermo.