Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

87.9FM: 30euro l'anno: lanciamo la campagna di radioabbonamento 30x1000

Assemblee e percorsi contro le nocività

Data di trasmissione
2 settimane 4 giorni ago

Apriamo la trasmissione con una dettagliata analisi della situazione del Parco di Aguzzano con un compagno dell'assemblea di Casale Alba 2, per lanciare la loro prossima iniziativa di Sabato 9 Febbraio alle 17:00 al Casale.
Proseguiamo con un primo approfondimento del piano rifiuti regionale della giunta Zingaretti con la sua simpatica discarica nel comune di Roma e il nuovissimo impianto ultrasupercazzola che dovrebbe sostituire il vetusto inceneritore di Colleferro.

TAV: a che punto siamo?

Data di trasmissione

Venerdì il ministro Salvini ha fatto una visita mediatica al cantiere del Tav, fermo da mesi. Non è mancato lo stuolo di giornalisti e poliziotti, che hanno caricato il presidio dei notav presente per contestare la visita di Salvini. Nel frattempo continua il dibattito pubblico sull'opera, e più in generale sul tema delle grandi opere. Insieme ad una compagna del movimento No tav abbiamo parlato della contestazione di Venerdì e di come dalla Valsusa vedono i prossimi mesi di battaglia sul tema delle grandi opere.

Durata 12m 42s

8 Dicembre non solo No TAV

Data di trasmissione
2 mesi 1 settimana ago

Orfani di una voce ci facciamo un'ampia carrellata delle iniziative tenute in tutt'Italia Sabato 8 Dicembre scorso, di cui ovviamente la più grande è stata quella No TAV di Torino. Ospitiamo inizialmente una corrispondenza da Firenze riguardo ai progetti di inceneritore e aeroporto a nord della città. Passiamo poi a parlare di Terni e dei suoi due inceneritori. Dedichiamo una parentesi ovviamente alla grande manifestazione di Torino.

I sì TAV e la fratellanza fra i popoli

Data di trasmissione
3 mesi ago

Apriamo leggendo il manifesto del Coordinamento contro l'inceneritore d'Albano sull'assoluzione di Cerroni e la chiamata di un'assemblea pubblica per parlare dell'argomento per Mercoledì 28 Novembre prossimo.
Sempre rimanendo sul tema Cerroni passiamo a parlare del TMB abusivo a Guidonia che resta sequestrato, m pronto a entrare in attività in caso il supremo tornasse a dettare legge nella Regione Lazio.

NoTav: verso la grande manifestazione dell'8 Dicembre

La questione Tav nelle ultime settimane è stata al centro del dibattito politico, con la manifestazione organizzata da partiti e sindacati del fronte Si Tav, mentre il movimento No Tav organizza, come tutti gli anni una grande mobilitazione. Abbiamo parlato dell'assemblea nazionale che sin è tenuta questo Sabato in Val Susa contro le grandi opere inutili, e dell'iniziativa di disturbo al cantiere di ieri.

Processo Cerroni un assoluzione che non chiude il ciclo dei rifiuti.

Data di trasmissione
3 mesi 1 settimana ago

La trasmissione comincia con un aggiornamento sugli incendi negli impianti di trattamento  dei rifiuti "STIR di S.Maria Capua Vetere" , continuiamo con una corrispondenza e un compagno che a seguito il processo Cerroni ,ci commenta la vicenda a seguito della sua assoluzione.

No Tav: sabato manifestazione al cantiere contro la repressione della Procura torinese

Corrispondenza con un attivista No Tav per parlare della manifestazione di Sabato 20 Ottobre al cantiere di Chiomonte per violare i fogli di via e gli avvisi orali comminati nei giorni scorsi a decine di attivisti ed attiviste. E' la prima uscita pubblica del movimento dopo le pesanti condanne dei giorni scorsi per i fatti del 25 giugno 2015: 33 anni di reclusione a 16 imputati.

NO TAV: governo nel tunnel. Contratto o meno, non ci sono governi amici. Oggi passeggiata nel cantiere

Con una compagna del centro sociale Askatasuna, adesso in Valle per il Festival Alta Felicità, commentiamo le ultime vicende che hanno riportato la TAV sulle prime pagine dei giornali.

Intanto, una buona notizia: sono stati revocati gli arresti domiciliari a 9 attivisti e attiviste del centro sociale Askatasuna, arrestati venerdì 13 luglio.

Oggi - ore 13.30 - passeggiata al cantiere TAV.

Durata 10m 15s