Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Contro Rapporto dei lavoratori e delle lavoratrici dell'ISTAT

Data di trasmissione

In occasione del Rapporto Annuale ISTAT 2022 i lavoratori e le lavoratrici dell'Istituto Nazionale di Statistica hanno presentato un controrapporto sulle prospettive dell'ente, sull'uso politico delle informazioni e sulle condizioni di lavoro al suo interno. Ne parliamo con Alberto Violante, RSU Istat Roma.

La scuola che abbandona

Data di trasmissione

Iniziamo la trasmissione confrontandoci con Mario Sanguinetti (Cobas scuola) sullo sciopero dell'11 ottobre del sindacato di base e sulle ambigue convocazioni di scioperi ad oltranza da parte di organizzazioni sindacali di destra.

Nella seconda parte, spazio di riflessione sulla dispersione scolastica: partendo dai dati del Miur e dell'Istat, ci confrontiamo con due compagne di doposcuola auto organizzati nei quartieri del Quarticciolo e Casal de' pazzi.

Chi è Gian Carlo Blangiardo, probabile futuro presidente dell'ISTAT

Data di trasmissione

Un lavoratore dell'ISTAT ci racconta chi è Gian Carlo Blangiardo, indicato in maniera decisamente irrituale dal Governo come futuro presidente dell'ISTAT. Noto per le sue dichiarazioni integraliste in tema di diritti delle donne e aborto, Blangiardo è un fervente sostenitore diSalvini e della Lega.

In una nota, l'assemblea dei lavoratori dell'Istat esprime "forte preoccupazione per il procedimento che sta portando alla nomina del nuovo presidente dell'Istituto nazionale di statistica. Sono a rischio i principi a garanzia dell'indipendenza della statistica ufficiale fissati dalla legge, che prevede una procedura trasparente di valutazione dei candidati e l'approvazione a maggioranza qualificata da parte delle Commissioni parlamentari. Non risulta sia stata fatta una valutazione seria e trasparente delle competenze dei candidati, dei quali non sono stati resi pubblici i nominativi, neanche a seguito di ufficiali richieste di accesso agli atti".

"Peraltro, il professor Blangiardo era già stato indicato come futuro presidente dell'Istat prima ancora che fosse avviata la procedura di valutazione pubblica. La nomina del prof. Gian Carlo Blangiardo alla presidenza dell'Istituto appare piegata ad una logica di mera lottizzazione, come emerge dalle cronache giornalistiche sulla designazione dei vertici di Consob, Antitrust e Istat", prosegue la nota.

Asili Nido (Roma); Istat; Assistenti Specialistici (Roma)

Data di trasmissione

  
233° puntata: corrispondenza con una lavoratrice degli asili nido romani (coordinamento contro la precarietà) per farci raccontare delle mobilitazioni fatte nelle settimane scorse contro il piano che prevede centinaia di esuberi. Oggi presidio davanti al Ministero della funzione pubblica ore 16.
Corrispondenza con un lavoratore Istat (Coordinamento precari istat) con cui si è analizzata la situazione dei centri di ricerca pubblici investiti, da diversi anni, da piani di ristrutturazione e in cui si utilizza molta forza lavoro precaria. Corrispondenza con un lavoratore  della scuola (Assistenti specialistici) che ci spiega la situazione di questa figura lavorativa interna alle scuole e il percorso di lotta avviata da più di un anno che chiede il riconoscimento della figura professionale e l'internalizzazione.

Istat: mobilitazione dei lavoratori per bloccare la pubblicazione dei dati del PIL

Data di trasmissione

  
p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }

Corrispondenza con un lavoratore e una lavoratrice dell'Istat in diretta dalla mobilitazione per il blocco della pubblicazione del PIL. Una mobilitazione che si inserisce in un contesto più ampio di lotta per un miglioramento delle condizioni contrattuali e lavorative dentro l'istituto.

Istat: la lotta paga ma continua

Data di trasmissione
Durata 25m 40s

Un lavoratore precario dell'Istat racconta la lotta e la vittoria di precari e precarie dell'ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA che hanno ottenuto la proroga dei contratti fino al 2017, ma non si fermeranno fino alla stabilizzazione di tutti e tutte.

Durata: 25':40"