Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Un tetto per ki? Sgombero imminente al cva Rimbocchi di Perugia

Data di trasmissione

Nuova intimidazione all'occupaione dell’ex-ostello di Rimbocchi.

In settimana Comune e Forze dell’Ordine hanno nuovamente minacciato di sgomberare lo stabile, dove lo scorso inverno era attivo il ricovero notturno per senzatetto, e dove ormai da due mesi e mezzo vivono in completa autogestione.


Un tetto per ki?" nasce dall'incontro di persone che abitano e attraversano la città di Perugia, che si sono conosciute fuori e dentro l'ostello al cva dei Rimbocchi. Da domenica 16/05, dal momento in cui è stato interrotto il servizio di accoglienza all'ostello, per ordinanza comunale, le persone ospitate si sono rifiutate di uscire e hanno deciso di rimanere all'interno della struttura. Da quel momento la struttura è autogestita dalle stesse persone che prima erano considerate utenti. I/le ragazzi/e che al momento vivono il posto chiedono una soluzione definitiva: una struttura che li accolga 12 mesi l'anno e non solo per l'emergenza freddo.

Nel frattempo la situazione è solo peggiorata, fino alla settimana scorsa, quando i vigili in principio solidali con gli occupanti, li avvertono dell'imminente sgombero presvisto per le 21 persone occupanti.


L'estate come ogni anno a Perugia i problemi si moltiplicano e invece di aumentare l'assistenza la rispsta delle istituzioni è sempre la stessa, la sospensione dei servizi nella stagione estiva, per poi riassegnare gli spazi nuovamente in autunno alle cooperative.

Ne parliamo con una compagna del collettivo in presidio davanti l'ex-Ostello di Rimbocchi.

Perugia: a processo per un bacio omosessuale

Data di trasmissione

Corrispondenza con una compagna di "Non Una Di Meno" (Perugia) per la prima udienza del processo a carico di sei compagne e compagni. Sei attivisti/e di Perugia risultano imputati per "oltraggio e disturbo alla quiete pubblica" per aver manifestare il loro dissenso alla veglia che vedeva in piazza le Sentinelle in piedi.

Non Una Di Meno (Perugia) ha lanciato un'assemblea per domani, martedì 14 Novembre (ore 18) alla Casa dell'Associazionismo in via della Viola (primo piano).

Per info e aggiornamenti vedi qui.

Monnezza in autocombustione in tutt'Italia

Data di trasmissione
Durata 1h 7m 35s

Puntata Immagine rimossa.dedicata alla monnezza, partendo dalle solite sventure romane con l'incendio dell'impianto di TMB di via Salaria (uno dei quattro che tritovagliano i rifiuti della capitale). Partendo da questo "incidente" passiamo in rassegna tutti i recenti casi di incendi negli impianti di trattamento rifiuti in Italia: dal biogas di Padova, al TMB di Parma, a quello di Perugia. Quest'ultimo è legato alle indagini per truffa per sovraffatturazione verso Francesco Zadotti, presidente della Ternana calcio ed Ecologia Viterbo (legata all'impero Cerroni).

Chiudiamo con una corrispondenza da Velletri per farci raccontare degli ultimi sviluppi del progetto di impianto a biometano nella zona, il convegno sul biogas alla Pisana ed il prossimo incontro sull'impianto di Scampia che si terrà a Napoli Sabato prossimo 13 Giugno.

Montatura poliziesca a Perugia

Data di trasmissione

A Perugia alcuni giorni fa alcun* compagn*sono stati arrestati e accusati di "associazione sovversiva".  Il teorema intende collegare quest* compagn* ad una fantomatica associazione che avrebbe rapporti con la Federazione anarchica informale. Oggi pomeriggio il movimento scende in piazza contro l'ennesima  montatura poliziesca.