Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Impatto riprende e la monnezza non si ferma mai

Data di trasmissione

Prima trasmissione dell'anno dedicata come è usuale a speculazioni legate alla monnezza in giro per la regione Lazio e resto d'Italia.
Apriamo con il progetto di discarica di inerti nei pressi di Villa Adriana, passiamo a una corrispondenza dai Castelli Romani per parlare delle ultime evoluzioni dei piani di riapertura della discarica di Roncigliano. Chiudiamo parlando di un recente incendio nei pressi dell'inceneritore di Ca' del Bue (Verona) e della possibile riapertura dell'impianto senza passare dal(la) VIA.

Mare e monnezza (anche radioattiva), buone vacanze.

Data di trasmissione

Ultima puntata di impatto prima della pausa estiva, apriamo la trasmissione con la cronaca degli impianti di trattamento rifiuti bruciati nelle ultime due settimane. Ospitiamo poi una corrispondenza con un compagno dai Castelli per commentare le ultime uscite di Cerroni, la compilazione del nuovo piano rifiuti della regione Lazio e le prossime iniziative ad Albano e dintorni. Chiudiamo con notizie sullo stato delle acque lungo le spiagge italiane e sulla presenza di trizio nei fiumi francesi.

Cerroni principe del foro

Data di trasmissione

In questa trasmissione approfondiamo le motivazioni dell'assoluzione di Manlio Cerroni dai reati di cui era accusato, ospitando anche verso la fine una corrispondenza di un compagno dei Castelli Romani. Torniamo anche sull'inquinamento delle falde acquifere sotto al Gran Sasso.

TMBola... Trasmissione dedicata all'incendio del TMB Salario

Data di trasmissione

Trasmissione dedicata all'incendio del TMB Salario, le sue cause e conseguenze sul totorifiuti romano. Ne parliamo in una lunga chiacchierata in cui facciamo un riepilogo degli impianti che trattano la monnezza romana in provincia e non solo.

8 Dicembre non solo No TAV

Data di trasmissione

Orfani di una voce ci facciamo un'ampia carrellata delle iniziative tenute in tutt'Italia Sabato 8 Dicembre scorso, di cui ovviamente la più grande è stata quella No TAV di Torino. Ospitiamo inizialmente una corrispondenza da Firenze riguardo ai progetti di inceneritore e aeroporto a nord della città. Passiamo poi a parlare di Terni e dei suoi due inceneritori. Dedichiamo una parentesi ovviamente alla grande manifestazione di Torino. Chiudiamo con la nostra usuale parentesi sulle nocività del Lazio con la schiuma nei fiumi Sacco e Liri e il sequestro di 190 milioni di euro ai danni di Manlio Cerroni per la mancata captazione dei percolati di Malagrotta.

I sì TAV e la fratellanza fra i popoli

Data di trasmissione

Apriamo leggendo il manifesto del Coordinamento contro l'inceneritore d'Albano sull'assoluzione di Cerroni e la chiamata di un'assemblea pubblica per parlare dell'argomento per Mercoledì 28 Novembre prossimo.
Sempre rimanendo sul tema Cerroni passiamo a parlare del TMB abusivo a Guidonia che resta sequestrato, m pronto a entrare in attività in caso il supremo tornasse a dettare legge nella Regione Lazio.
Ci spostiamo poi su Colleferro dove la discarica di Colle Fagiolara ha riaperto i battenti, tornando ad ammorbare la popolazione con i suoi miasmi e il ricorso presentato dai cittadini contro la riapertura è stato respinto.

A partire da Colleferro passiamo alle polemiche sull'incenerimento che campeggiano sui quotidiani nazionali, dato che nel piccolo della Provincia di Roma si è aperta una polemica per la proposta della Rida Ambiente (rilanciata dalla Lega) di spostare l'impianto di incenerimento di Colleferro ad Aprilia. Allargando il discorso passiamo quindi ai Sì TAV e ai loro 7 punti demenziali, approfittando per rilanciare per l'ennesima volta dai microfoni di questa radio l'appuntamento per il corteo No TAV dell'8 Dicembre.

Ultima puntata della stagione, monnezza, incendi, iniziative estive

Data di trasmissione
Durata 1h 0m

Apriamo la trasmissione con un riepilogo degli incendi degli impianti di rifiuti di quest'estate, molto frequenti in questa stagione da qualche anno a questa parte. Passiamo ad una rassegna delle lotte più importanti di quest'anno e ospitiamo una corrispondenza dai Castelli Romani per discutere della situazione ambientale nella Provincia di Roma e del discamping che si terrà al Km 24,600 della via Ardeatina questo fine settimana. Chiudiamo con la notizia dei crolli ad Ostia antica dovuta al cantiere del nuovo centro commerciale e con una chiacchierata sul programma del campeggio No TAV dal 19 al 23 Luglio.

5 Stelle + Lega = tante contraddizioni

Data di trasmissione
Durata 55m 1s

Apriamo la trasmissione con un rapido sguardo ai vari totodiscarica in giro per la provincia di Roma, da Pizzo del Prete,  a Villa Adriana, a Roncigliano.
Passiamo poi ad una chiacchierata a ruota libera sui nuovi ministri di ambiente e trasporti sui quali sicuramente torneremo più volte nei prossimi anni.

Rifiuti nel Lazio stati di agitazione pre eletorali

Data di trasmissione

Questa settimana si fa un aggiornamento sulle decisioni prese in queste ultime settimane in ambito istituzionale "Zingaretti -Raggi- D'alfonso" ,i rifiuti di Roma inviati a Aprilia e in Abruzzo.Sentiamo un compagno per parlare delle iniziative contro la decisione del governo Monti di sostenere l'apertura del T.M.B. di Guidonia a ridosso della discarica dell'Inviolata Sabato 3 FEB. ore16.30 P.delle Rose Via Palombarese.Si da al notizia della morte di Sergio Apollonio attivista contro la discarica di Malagrotta.