Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Cerroni principe del foro

Data di trasmissione

In questa trasmissione approfondiamo le motivazioni dell'assoluzione di Manlio Cerroni dai reati di cui era accusato, ospitando anche verso la fine una corrispondenza di un compagno dei Castelli Romani. Torniamo anche sull'inquinamento delle falde acquifere sotto al Gran Sasso.

Ministero-Regione-Area metropolitana, lo scaricabarile infinito

Data di trasmissione

Trasmissione a cavallo di Lazio e Abruzzo. Parliamo dei contrasti fra il nuovo ministro Costa e la sindaca di Roma Virgina Raggi, sul sito della prossima discarica di Roma. Passiamo rapidamente a parlare della contestazione del TMB di Salaria e la discarica di Colleferro che ha riaperto i battenti. Per quel che riguarda l'Abruzzo parliamo della discarica di Bussi e dei laboratori dell'INFN al Gran Sasso e dei sui sversamenti di solvent chimici nelle falde acquifere.

Puntata estiva speciale

Data di trasmissione
Durata 1h 2m

Trasmissione speciale per parlare delle ultime novità riguardanti la cementificazione di Marino e il mega centro commerciale (fra i più grandi d'Europa) che si affaccia all'orizzonte. Ospitiamo tre corrispondenze tre temi strettamente intrecciati come la cementificazione, appunto, la gestione dei rifiuti nella zona dei Castelli e l'attuale crisi idrica nella regione Lazio ed in particolare a Roma.

Aggiornamenti su discarica di Albano e Ilva di Taranto

Data di trasmissione
Durata 1h 11m 1s

ApriamoImmagine rimossa. la trasmissione parlando della revisione dell'AIA per la discarica di Roncigliano che la regione Lazio è stata costretta ad avviare dopo le numerose denunce di infrazione delle norme ambientali portate avanti dai comitati. Ospitiamo quindi una corrispondenza con il referente legale del Coordinamento contro l'inceneritore di Albano. Passiamo ad alcuni aggiornamenti sulla diatriba fra Cerroni ed AMA, per poi ospitare un'altra corrispondenza con un compagno da Taranto per fare il punto della situazione sull'Ilva e disastri annessi.

Chiudiamo con due rapide notizie petrolifere da Perù e Galapagos.

Aggiornamenti da Velletri ed Albano, dopodichè Fukushima e idrocarburi

Data di trasmissione
Durata 1h 8m 1s

La prima metà della trasmissione è caratterizzata da due corrispondenze da Velletri ed Albano, per quel che riguarda Velletri discutiamo di un Immagine rimossa.prossimo incontro sul biogas con i medici dell'Isde per Sabato 24 Gennaio alle ore 15:30, a Velletri in Via Salvo d'Acquisto 61 nell'Istituto Ugo Tognazzi IPSSAR; per quel che riguarda Albano, invece diamo conto degli sviluppi sulla conferenza dei servizi per la caratterizzazione interna della discarica di Roncigliano.

Passiamo poi allo scenario internazionale parlando delle recenti misure sulla concentrazione degli isotopi di Cs134 e Cs137 nella scia radioattiva emessa dalla centrale di Fukushima dai ichi; per poi tornare su fracking e estrazioni di idrocarburi (di cui avevamo già dato conto nella scorsa trasmissione).

Chiudiamo con alcuni aggiornamenti sugli sversamenti di rifiuti tossici in Abruzzo.

25 arresti a Napoli sui rifiuti,Rm-contaminazione falde acquifere 28/1

Data di trasmissione
Durata 51m 35s

 

Trasmissione del 28 gennaio 2011.

 

Inchiesta a Napoli sui rifiuti. Arrestate 25 persone responsabili dello sversamente del percolato prodotto da rifiuti in mare. Tra queste dirigenti e un commissario dei carabinieri.

Malagrotta, denuncia della contaminazione delle falde acquifere. Anche a Roma il percolato finisce in mare, inquinando le falde di Malagrotta, il Tevere e il mare.

Quarto (Napoli) corrispondenza con un compagno sulla manifestazione contro l' apertura di una nuova discarica e commenti sugli arresti e la situazione suddetta.