Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Barricata Solidale. Difendiamo Caravaggio! Venerdì mattina 11 giugno dalle ore 5

Data di trasmissione

Venerdì 11 giugno è il giorno che il prefetto Matteo Piantedosi ha indicato come termine ultimo per lo sgombero dei 105 nuclei familiari che vivono nello stabile di proprietà della famiglia Armellini in viale del Caravaggio. Per domani mattina dalle 5 è prevista una barricata solidale in via del caravaggio 105. Ne parliamo con una compagna.

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione

[0:00:00] Sommario

[0:01:17] Sigla

[0:04:19] Movimento per il Diritto dell’Abitare
Si minaccia lo sgombero dell’occupazione di Via Caravaggio mentre il tavolo di confronto per trovare soluzione alle 105 famiglie ospitate non offre soluzioni
Si preparano forti mobilitazioni
Venerdì 11 Giugno la città fa muro contro la minaccia di sgombero di via Caravaggio (dalle ore 5 colazione di lotta; tutto il giorno attività ricreative e assemblea; alle 18 riunione coordinamento regionale sanità; a seguire proiezione e cena sociale)

[0:27:07] Diritto Al Vaccino?
Gli immigrati (irregolari extracomunitari o fragili comunitari o studenti comunitari o regolari senza tessa sanitaria) avrebbero diritto a effettuare i vaccini
Ma la prenotazione non è ammessa senza tessera sanitaria
Risultato: non si possono vaccinare (a dispetto delle dichiarazioni sull’importanza dei vaccini)
Non è un problema loro, ma di tutti noi
Ora (dopo circa 2 anni) sembra che la Regione Lazio si stia organizzando
Comunque ogni regione si muove in modo diverso

[0:50:25] Assemblea 20 maggio Quadraro + Torpignattara Solidale
Iniziative di propaganda e dibattito sulla sanità
Aggiornamenti e risposte dal territorio

[1:11:02] Uniti per la Sanità Pubblica Velletri
Problemi sanità territorio in particolare sull’Ospedale di Velletri
Propaganda elettorale con promesse mai mantenute
SMEMORAX: Farmaco Senza Prescrizione Per Ricordare Tutte Le Bugie Elettorali dal 2006 a oggi (un opuscolo a cura del comitato)

[1:25:11] Riepilogo Appuntamenti
Giovedì 10 giugno ore 17:00 – Dibattito a 10 anni dai referendum su acqua e nucleare
Archivio dei Movimenti – Via Torpignattara 124
Venerdì 11 giugno – Muro Popolare all’Occupazione Caravaggio
dalle 5 per tutto i giorno, compresa riunione coordinamento regionale sanità ore 18
Sabato 12 giugno ore 15:30 – Manifestazione Acqua pubblica
Esquilino

[1:28:09] Enzo Del Re, un ricordo a 10 anni dalla morte
Un piccolo audio doc realizzato da raccolte sulla rete
Fonti: Funkhaus Europa / Intervista di Guido Chiesa

Appello di solidarietà per l'occupazione di Via del caravaggio

Data di trasmissione

Sta girando un appello di solidarietà per portare materiale che possa aiutare le famiglie dell'occupazione di Via del Caravaggio, dopo l'incendio divampato accidentalmente all'interno di parte dello stabile Venerdì notte. Lo stabile è ancora agibile ma diverse famiglie hanno purtroppo perso parte dei loro averi. E' possibile aiutarei reperendo: Letti, materassi, cuscini, lenzuola coperte, frigoriferi, armadi, piatti, bicchieri, posate, pentole, vestiti uomo donna bambini, pannolini. Diversi articoli usciti sulle cronache, lasciano presagire la volontà di approfittare di quello che è successo (Nonostante la situazione sia tornata rapidamente sotto controllo e l'immobile sia stato dichiarato agibile nella quasi totalità ), accelerando pericolose manovre di sgombero che lascerebbero sulla strada circa 130 famiglie e decine decine di bambini .. Mobilitiamoci insieme non lasciamoli soli ! Ne parliamo con un compagno dei movimenti per il diritto all'abitare.

"Legittima difesa con ogni mezzo necessario" - Giornata nazionale sfratti zero

Data di trasmissione

Corrispondenza dal presidio davanti alla prefettura in Piazza S.S. Apostoli.

Oggi a Roma si è svolto un presidio dei movimenti per il diritto all'abitare contro il pacchetto sicurezza e per la libertà di movimento, contro gli sfratti e gli sgomberi. In questa occasione ricordiamo il corteo di Sabato 13 ottobre ore 15 a Piazza Vittorio.

 

Roma: ancora senza soluzione l'emergenza abitativa

Data di trasmissione

Proseguono le mobilitazioni del movimento per il diritto all'abitare sull'emergenza casa a Roma. Domani mattina alle 9 nuovo appuntamento a Piazza dell'Esquilino per l'incontro che ci dovrebbe essere tra Minniti e Virginia Raggi. Intanto gli sgomberati di Cinecittà a via Curtatone continuano a dormire per strada mentre in città non esiste un piano di assegnazione di alloggi o che possa risolvere l'emergenza abitativa. 

28 Maggio: movimenti in piazza da Porta Pia

Data di trasmissione

L'ultima assemblea nazionale della rete Abitare nella Crisi ha lanciato per il 28 Maggio una giornata dislocata di mobilitazione contro le politiche sulla casa del governo Renzi entro la campagna elettorale per le amministrative in corso in diverse grandi città italiane.

 

Sentiamo una compagna dei movimenti per il diritto all'abitare romani che ci racconta della manifestazione indetta per il 28 maggio, con partenza da Porta Pia, piazza simbolo della lotta per la casa con il Ministero delle Infrastrutture, fino al ministero dell'Interno contestando le politiche "securitarie" del governo che vedono come primi soggetti sotto attacco i migranti e chi occupa le case.

Roma: in migliaia per il diritto all'abitare e contro il piano sgomberi

Data di trasmissione

Nel pomeriggio di oggi, sabato 16 aprile, migliaia di persone hanno partecipato alla manifestazione organizzata dai movimenti per il diritto all'abitare di Roma.

La manifestazione arriva dopo due giorni in cui i movimenti per il diritto all'abitare erano rimasti, con le tende, in presidio sotto la Piramide (piazzale Ostiense). 

Al grido di "Tronca stiamo arrivando", il corteo ha attraversato le strade della capitale arrivando davanti alla sede del Comune al Campidoglio.

 

La corrispondenza, realizzata verso le ore 20, è proprio da piazza del Campidoglio dove i manifestanti erano in presidio.

Centocelle: sfratto eseguito, solidali in corteo sotto il Municipio

Data di trasmissione

Nel primo audio la corrispondenza dal picchetto antisfratto di questa mattina in via delle Azalee a Centocelle.

 

nella seconda dopo lo sgombero coatto dell'abitazione una corrispondenza da sotto il Municipio V dove i solidali arrivati in corteo esigono a gran voce un incontro con il Presidente Palmieri.

Roma: continua il presidio sotto la regione Lazio e l'occupazione del tetto

Data di trasmissione

Resistono i compagni e le compagne che si trovano al 3° giorno sull'impalcatura a 30 mt d'altezza sulla Cristoforo Colombo, convinti e determinati ad andare avanti ad oltranza con questa forma di protesta, dura ma necessaria. L'amministrazione regionale continua a chiudersi nei palazzi del potere, con la sua politica di tagli lineari nei confronti della sanità , del diritto all'abitare, del reddito minimo garantito, della formazione. Aggiornamenti e voci dal presidio. Durata 13'03'