Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

L'interoperabilità... quando ci va!

Data di trasmissione
In piena sintonia con la "Cura del ferro" in atto nella città eterna da tempi - per l'appunto - eterni, una puntata dedicata al trasporto su ferro.
Ci concentreremo sul tema dell'interoperabilità attraverso l'analisi di due casi: il primo sarà quello del trenino termini-centocelle-giardinetti che vorrebbe diventare la Metro G per Tor vergata; il secondo quello della linea direttissima Roma-Firenze.
 
Nel primo caso pare che la linea vada rifatta completamente per adattarsi agli standard più usati, per poter essere maggiormente interoperabile.
Nel secondo caso, si fanno lavori sulla linea che avranno esattamente l'obiettivo di rendere la linea non più interoperante con il servizio ferroviario non commerciale.

Combustibili opinabili per trasporti futuribili

Data di trasmissione
Durata 1h 48m 35s
Partiamo dalla notizia della settimana: l'Europa promette di non produrre più auto a benzina e diesel a partire dal 2035. Come leggere questa notizia in senso più ampio, con riferimento cioè al tema della mobilità nel suo complesso, alle politiche energetiche e industriali?
 
Andiamo quindi ad analizzare sia i tipi di motore e di combustibile, sia le  politiche sulle modalità di trasporto che si evincono dai documenti, includendo e commentando le reazioni e le controproposte dell'industria.

Il nuovo contratto del trasporto pubblico

Data di trasmissione
Durata 11m 19s

Il rinnovo del contratto nazionale del trasporto pubblico è finalmente arrivato, ma come era facile immaginare lascia fortemente scontenti le lavoratrici e i lavoratori, con aumenti ridicoli in busta paga. Insieme ad un autista ATAC parliamo della reazione dei lavoratori a questa ennesima presa in giro, e della situazione del trasporto romano, che è difficile ormai definire pubblico.

I Comitati dei Pendolari in assemblea al Campidoglio

Data di trasmissione

Oggi i comitati dei pendolari della Roma-Lido e della linea Roma Nord hanno convocato un'assemblea pubblica in Piazza del Campidoglio alle 14.30, invitando gli amministratori locali e regionali ad intervenire, per affrontare la grave situazione delle linee ferroviarie che tutti i giorni migliaia di pendolari utilizzano per raggiungere Roma per lavorare o per studiare. Insieme al presidente del Comitato dei Pendolari Roma Nord parliamo dei numerosi problemi delle linee ferroviarie romane e della provincia, e delle enormi responsabilità che hanno gli amministratori e i dirigenti delle aziende coinvolte.

Tutti i colori dell'idrogeno

Data di trasmissione
Durata 2h 2m 29s

Puntata dedicata ai combustibili di moda: l'idrogeno. Passiamo in rassegna la paletta cromatica dell'idrogeno, per capire cosa distingue quello veramente ecologico da quello ecologico solo a parole: il grosso dell'idrogeno attualmente disponibile è infatti idrogeno grigio, di origine fossile, la cui produzione prevede emissione di CO2 nell'atmosfera.

Vediamo anche pro e contro dell'uso dell'idrogeno, i casi a cui è adatto, e i casi in cui invece lo stanno utilizzando. Grazie ad un marketing che ce lo propone come estremamente ecologico e panacea per tutti i mali, lo scopriamo tra progetti di ammodernamento di linee come la Brescia - Iseo - Edolo (che poteva tranquillamente essere elettrificata ad un costo inferiore), alla inesistente Roma - Rieti - Ascoli (che è ancora tutta da costruire, e che quindi si poteva costruire già elettrificata in partenza).

In generale l'idrogeno viene presentato come una sorta di obiettivo finale, tralasciando il fatto che l'utilizzo diretto della corrente elettrica sarebbe molto più efficiente.

Sciopero ferrovia Roma - Lido

Data di trasmissione

Con uno dei blogger di Odissea Quotidiana parliamo dello sciopero indetto per 4 ore oggi dalle 8.30 alle 12.30 dal sindacato Faisa Cisal per lavoratori e lavoratrici della ferrovia Roma-Lido, delle condizioni della linea ormai pesantemente decurata, nel quadro più generale del passaggio a Cotral.

https://www.odisseaquotidiana.com/

L'intelligenza (artificiale) e i trasporti romani

Data di trasmissione
Durata 54m 17s

Con Carlo di odissea quotidiana trattiamo due argomenti legati alla mobilità a Roma:

  • Google corteggia Gualtieri per farsi affidare la gestione "intelligente" dei semafori romani. Basandosi sui risultati della sperimentazione fatta in Israele, la promessa è una riduzione del 10-20% delle emissioni e una conseguente (ma non chiara) riduzione del traffico. Non sono chiari i termini della proposta, che sicuramente però è orientata all'efficientamento del trasporto privato più che ad un miglioramento del trasporto pubblico. Vediamo insieme quali sono le motivazioni di Google in questo accordo.
  • La sicurezza  ferroviaria e i suoi impatti... sulla sicurezza! Da quando l'ANSF (poi Ansfisa) ha assunto la supervisione delle ferrovie regionali, le ferrovie Roma-Lido e Roma-Viterbo sono state costrette a ridurre il servizio; di conseguenza il traffico privato è aumentato notevolmente (+25% nel municipio X). E il traffico privato ha un tasso di incidentalità e mortalità nettamente superiore a quello ferroviario.

 

Roma e il tracollo del trasporto pubblico

Data di trasmissione
Durata 33m 25s

Con i blogger di Odisseaquotidiana facciamo il punto sul trasporto pubblico romana. Iniziamo parlande della linea S appaltata dalla regione lazio ai torpedoni di flixbus e che non ha mai portato neanche un passeggero e che tuttavia coninuiamo a pagare.

Questo fa il paio con il collasso della rete fdei tram per l'usura delle rotaie e delle vetture.

Facciamo un punto anche sulle Metro e sui comitati di pendolari.