Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

USA politiche razziste ed estere nell'epoca trump

Una compagna ci racconta delle pratiche razziste messe in atto dall'ICE agenzia per il controllo delle frontiere e dell'immigrazione. Ci sono stati già vari casi negli Stati Uniti di persone con cittadinanza americana arrestate e detenute perchè sospettate di essere immigrate irregolarmente nonostante abbiano la cittadinanza americana.

USA: Prosegue la lotta contro i centri di detenzione per migranti

Data di trasmissione

La morte di Willem Van Spronsen, ucciso dalla polizia mentre tentava di sabotare i pullman impiegati dal Northwest Detention Center, una struttura di detenzione per migranti privata, è solo uno l'apice di una lotta che negli Usa sta mobilitandi centinaia di persone contro l'ICE.

USA: attivista nera uccisa

Data di trasmissione

Sadie Roberts-Joseph, un'attivista della comunità nera di Baton Rouge (Louisiana) è stata uccisa. Fortissimi i sospetti che l'omicidio sia opera di suprematisti bianchi.

Una compagna ci racconta chi era Sadie, il suo coinvolgimento nelle rivolte di Ferguson, e le violenze e gli omicidi dei gruppi suprematisti bianchi contro militanti di Black Lives Matter.

Vertice USA-Corea del Nord: fumata nera per l'accordo

Data di trasmissione

Corrispondenza con Simone Pieranni, giornalista de "Il Manifesto" per parlare del fallito vertice di Hanoi (Vietnam) tra Trump e Kim Jong-Un. Sullo sfondo i problemi di politica interna del tycoon, l'influenza della Cina e la crisi tra India e Pakistan.

Venezuela: Guaidò si autoproclama presidente. Maduro resiste.

Data di trasmissione

Guaidò si proclama presidente, sostenuto dagli Stati Uniti. Maduro resiste e le piazze si riempiono di contestatori e sostenitori del governo.

Abbiamo contattato un compagno del Comitato Carlos Fonseca per fare un quadro della situazione.

USA: il caso di Cyntoia Brown e la riforma giudiziaria

Data di trasmissione

Con un compagno dagli Stati Uniti parliamo del caso della 16 enne Cyntoia Brown incarcerata minorenne e ormai da 20 anni per aver ammazzato il suo sfruttatore/stupratore. Analizziamo anche la recente riforma del sistema giudiziario americano voluta da Trump.