Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Elezioni in Spagna, un altro giorno della marmotta?

Data di trasmissione

Le elezioni generali nello Stato spagnolo non hanno sbloccato, come avrebbe voluto invece Pedro Sanchez, segretario del PSOE, che le aveva fortemente volute, la situazione politica. Socialisti e popolari si confermano rispettivamente prima e seconda forza politica, ma senza la possibilità di poter formare un governo in solitudine, la sinistra di Podemos perde qualcosa. avanza l'estrema destra di VOX a scapito di Ciudadanos, altra formazione di destra che sembrerebbe aver esaurito in pochi anni la sua spinta propulsiva.

Elezioni in Spagna,

Le elezioni generali in Spagna del 28 aprile, le terze in meno di quattro anni, hanno visto il successo dei socialisti capeggiati da Pedro Sanchez, che però non dispongono della maggioranza necessaria per governare da soli. Ottimo anche il risultato delle forze indipendentiste e autonomiste in Catalogna e Paese Basco; arretra ma resiste Unidas Podemos, la formazione capeggiata da Pablo Iglesias. La destra, divisa in tre partiti, segna il passo, ottenendo comunque oltre il quaranta per cento dei voti.

Trentino Alto-Adige: analisi del voto del 21 ottobre

Data di trasmissione

Approfondimento con un redattore di Radio Onda d'Urto di Trento sulle elezioni provinciali e regionali in Trentino Alto-Adige, svoltesi lo scorso 31 ottobre.

Due Province autonome, dagli ampi poteri e capacità di spesa, che di fatto svolgono il ruolo che nel resto d’Italia è affidato alle Regioni: un test importante, quindi, il primo di questa portata, per il governo gialloverde, con Salvini che ha trascorso giornate intere a fare campagna elettorale tra Trento, Bolzano e la miriade di piccoli centri rurali dell’area.

Elezioni europee: annunciato asse xenofobo Salvini-Le Pen

Data di trasmissione

Approfondimento con Guido Caldiron, giornalista ed esperto di estrema destra in Europa, sull'annuncio di Salvini-Le Pen della formazione del "Fronte per la Libertà", asse xenofobo per le elezioni europee del prossimo maggio 2019.

L'Egitto di Al Sisi

Data di trasmissione

Risultato scontato in Egitto: Al Sisi ha (ri)vinto le elezioni, con oltre il 90 per cento delle preferenze, vincendo contro il rivale-fantoccio Moussa Mustafa.

Analizziamo fronte interno ed esterno dell'Egitto con un nostro corrispondente.

Segnaliamo inoltre un articolo su come l'Italia collabora col regime di Al Sisi per il controllo delle frontiere.

Durata 42m 1s