Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Loi Travail, ovvero il Jobs Act francese. Conversazione con Marta Fana, economista

Conversazione con Marta Fana, ricercatrice a SciencesPo (Parigi) e collaboratrice de "il manifesto".

 

Dopo una sintesi degli effetti di deregolamentazione del mercato del lavoro che la Loi Travail francese comporta, analizziamo le sue incredibili somiglianze col Jobs Act renziano.

La riforma del lavoro renziana è infatti presa in Francia come "exemplum".

 

Cosa succede alla socialdemocrazia francese? E' la fine di un ciclo social-liberale?

 

Salario minimo legale e contrattazione, ovvero come ottenere un abbassamento generalizzato dei livelli retributivi

Data di trasmissione

Si sta discutendo anche nel nostro Paese dell'introduzione del salario minimo legale. Da dove nasce questa esigenza? chi se ne fa portavoce? e soprattutto con quali obiettivi? Ne abbiamo ragionato insieme all'avvocato del lavoro Guglielmi.

Più licenzi, più guadagni. La nuova prassi aziendale con il jobs act di Renzi

La ricetta di Renzi per frenare la disoccupazione? facilitare i licenziamenti, con l'abolizione dell'art. 18, un indennizzo da fame e il combinato degli sgravi fiscali. Un commento del giuslavorista Carlo Guglielmi.

Lo stato deve assumere precari e precarie della scuola. La sentenza della Corte di giustizia europea

Data di trasmissione
4 anni 11 mesi ago

La sentenza della Corte di giustizia europea contro il precariato nelle pubbliche amministrazioni e nella scuola in particolare. Corrispondenza dall'assemblea delle scuole occupate. Ancora l'ineffabile sottosegretario Faraone...

Durata 54m 11s

Occupazioni e sgomberi oggi a Roma

A Roma ci sono state 5 nuove occupazioni per dare casa a famiglie, migranti studenti e studentesse. Mentre si registra il primo caso dell'applicazione dell'articolo 5 del decreto Lupi, il quale non è altro che un pacchetto edilizio che promuove la speculazione e attacca le occupazioni per emergenza abitativa, i movimenti per il diritto all'abitare danno una chiara risposta al governo Renzi riprendendosi le palazzine sfitte.

Una discussione su Jobs act, precarietà e disoccupazione, ore 18 aula portico occupata di Sociologia

Questo pomeriggio si terrà un'iniziativa di discussione presso l'aula portico occupata di Sociologia, ore 18: Jobs act, formazione continua e disoccupazione giovanile. Interverranno Marco Elia, Leonardo Mento, Alberto Violante, progetto Tangram. Con Marco Elia, sociologo del lavoro, abbiamo affrontato alcuni contenuti del dibattito.

Durata 32m 55s