Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

casa

Coordinamento Regionale Sanita

Data di trasmissione
Durata 1h 33m 19s

Dalla manifestazione del 16/5 alla Regione Lazio arriva lo sprone a continuare il percorso comune "Casa, Salute, Ambiente" ne parliamo in studio con un compagno del Movimento per il diritto all'abitare.

Sullo stesso tema con uno approfondimento a propri specifici, intervengono telefonicamente un compagno del Coordinamento Regionale Sanità e un compagno del Coordinamento contro l'inceneritore di Albano e di Roma.

Da Spoleto un compagno del comitato per la difesa della sanità pubblica racconta una nuova tappa della mobilitazione in atto da quasi tre anni per la riapertura dei reparti smantellati dell'ospedale di Spoleto.

Coordinamento Regionale Sanita

Data di trasmissione
Durata 1h 40m

Verso la manifestazione del 16/5 alla Regione Lazio interventi:

1) un compagno dei Movimenti per il diritto all'abitare che aggiorna anche sull'attuale fase della lotta per la casa;

2) un compagno di Cambiare Rotta che aggiorna anche sulla mobilitazione a sostegno della resistenza palestinese in corso nelle università.

Una compagna ci aggiorna sulle mobilitazioni dei prossimi giorni a sostegno della lotta palestinese.

Approfondimenti e considerazioni sulle liste d'attesa in sanità e la campagna della Carovana SalvaVisite.

Dalla Garbatella due compagne raccontano l'assemblea in piazza sul tumore al seno e la medicina di genere.

Il piano casa a Roma

Data di trasmissione
Durata 15m 51s

Prendendo le mosse da un articolo de "Il Tempo, che come di consueto tuona contro i supposti privilegi concessi dal nuovo piano casa capitolino a chi risiede in stabili occupati, inaieme a un'attivista del movimento di lotta per la casa facciamo il punto sul piano strategico per l'abitare, il cosiddetto piano casa, licenziato dal comune di Roma e in via di messa in atto. Si tratta di un provvedimento che contiene più di un aspetto positivo ma che deve essere assolutamente posto sotto l'attenzione dell'opinione pubblica e dei movimenti affinché non ai trasformi in un guscio vuoto. Venerdì 9 febbraio, a partire dalle ore 14.00, i movimenti per il diritto all'abitare sbarcheranno al Campidoglio per incontrare il sindaco.

Il ruolo della finanza nella questione abitativa, tra picchetti e cartolarizzazioni!

Data di trasmissione
Durata 1h 3m 12s

In questa terza puntata del ciclo di autoformazione radiofonico dell'Assemblea di autodifesa dagli sfratti (qui gli episodi precedenti) ci concentriamo sul fenomeno della finanziarizzazione dell'abitare, una questione di cui in Italia c'è ancora troppa poca consapevolezza, mettendo in luce quanto siano varie e complesse le modalità in cui le case, che dovrebbero essere usate per abitare, vengono usate non solo per estrarne rendite attraverso affitti o vendita, ma anche come asset finanziari, cioè strumenti per ottenere nuovo credito bancario; questo naturalmente trasforma tutto il mercato degli alloggi, regalando il potere e le decisioni a chi ha accesso illimitato al credito, cioè ai grandi gruppi finanziari statunitensi come Blackstone e Cerberus.

AntropoLogica

Data di trasmissione

Puntata 11 di EM, terza del ciclo AntropoLogica, parliamo del ruolo dell'antropologo/a nel contesto della questione abitativa, delle occupazioni e della lotta per la casa, insieme a due ospiti: Margherita Grazioli (geografa) e Osvaldo Costantini (antropologo). Partendo dal diritto alla casa e dalla decisione di occupare, ripercorriamo le lotte, le pressioni e le resistenze che hanno caratterizzato gli ultimi 20 anni di emergenza abitativa a Roma.

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione
Durata 1h 32m 1s

1) Informazioni e considerazioni sulla lotta per la casa, mobilitazioni, lotte e sfratti;

2) Contro le liste d'attesa in sanità: Carovana SalvaVisite;

3) Repressione allo Spallanzani contro lavoratrici e lavoratori della sanità

Sgombero in corso di una palazzina a Milano a Via Estrerle

Data di trasmissione
Durata 14m 30s

Oggi, martedì 29 agosto, dalle prime luci del giorno sono iniziate le operazioni di sgombero degli ex bagni pubblici di Via delle Estrerle a Milano, in zona Via Padova.

Occupazione della rete ciSiamo, che da tempo ospitava famiglia che faticano a sostenere le spese che impone il selvaggio mercato degli affitti, in una città come Milano che negli ultimi mesi ha fatto parlare di sè per l'aumento vertiginoso dei prezzi del mercato immobiliare. Una città dove è sempre più difficile per molte e molti sostenere i costi della vita.

Non è il primo sgombero avvenuto nel 2023, infatti il governo Meloni ha dichiarato guerra alle occupazioni, senza però intervenire in nessun modo sulle politiche abitative, a fronte di un'edilizia residenziale pubblica che non riesce a rappresentare una soluzione per tutte le persone che non hanno un reddito sufficiente a permettersi un affitto o un mutuo.

E' in corso ancora la resistenza di 6 fra compagne e compagni sul tetto dell'occupazione, mentre un presidio di solidali si è radunato di fronte all'occupazione. 

Ne parliamo con un compagno presente sul posto.

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione
Durata 1h 29m 1s

"Se c'è tutto c'è anche la salute!" sull'onda di questo slogan la trasmissione si è sviluppata con interlocuzioni in merito alla lotta per la casa in vista anche della manifestazione di giovedì 4 maggio ore 17 da P.zza Esquilino e sull'assemblea contro la guerra convocata per lunedì 8 maggio ore 17 alla facoltà di Lettere dell'Università "La Sapienza".

In chiusura di trasmissione è intervenuto Giorgio De Finis direttore del Museo dell'Altro e dell'Altrove di Metropoliz per approfondire il valore del progetto e la necessità di mobilitazione.

Coordinamento Regionale Sanità

Data di trasmissione
Durata 1h 9m

1) Intervento di un compagno dei movimenti di lotta per la casa sulle iniziative e le mobilitazioni per un "piano casa" al servizio dei bisogni proletari, valutazioni sull'attacco orchestrato dai media contro i movimenti;

2) Sabato 25/03 centinaia di persone in piazza a Tarquinia contro la chiusura dell'ospedale della cittadina, un compagno di Tuscia in Lotta ci racconta la mobilitazione e le prospettive di lotta nel territorio;

3) Ancora sui rifiuti, a partire dall'ennesimo scempio in corso a scapito del parco naturale regionale dell'Inviolata di Guidonia, un focus sulla situazione di quel territorio ma anche sullo stato delle lotte nella regione a partire dal corteo di sabato scorso 25/3 ad Albano.