Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Corteo No discarica a Quarto (Na) , news processi Terzigno

Data di trasmissione

 

Trasmissione di lunedì 30 aprile ore 17.30 - 18.30.

 

 

Il piano rifiuti regionale campano prevede l'apertura di nuovi siti per le discariche, soprattutto vecchie cave da riempire. Una di queste si trova nel Castagnaro, a Quarto, Napoli. Una località a pochi km da Pianura, un' altra megadiscarica aperta per 47 anni.

Ci mettiamo in corrispondenza con un membro dei comitati per lanciare il corteo del 2 maggio a Quarto.

 

Aggiornamenti legali per i processi agli attivisti dei comitati di Terzigno e news sulla situazione della discarica di Cava Sari. Diretta con un compagno dei comitati di Tergnigno per la chiusura della discarica.

 

News sulla situazione nel Lazio.

Sentenza TAR arsenico, rifiuti Terzigno, no tav

Data di trasmissione
Durata 1h 6m 51s

Trasmissione di lunedì 30 gennaio h 17.30-18.30

 

Parliamo con una compagna del comitato acqua pubblica di Velletri riguardo la sentenza del TAR che costringe il Ministero della salute e dell'ambiente a risarcire oltre 2000 cittadini che hanno bevuto acqua all'arsenico.

Collegamento telefonico con un membro dei comitati anti-discarica di Terzigno con il quale parliamo dell'accesa situazione di lotta dopo che nel piano rifiuti è stata annunciato l'ampliamento della discarica Cava Sari.

Aggiornamenti no tav.

Il tar boccia inceneritore ad Albano; Acqua all'arsenico; Manifestazione a Napoli

Data di trasmissione
Durata 57m 22s

 

Il TAR del Lazio accoglie i ricorsi del coordinamento contro l'inceneritore di Albano e  boccia l'impianto. Una vittoria clamorosa, resa possibile grazie all'impegno dei compagni  e delle compagne che per anni hanno sostenuto questa lotta. Ne parliamo con il coordinamento.

 

Scandalo all'arsenico: il consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato d'emergenza in alcuni Comuni del Lazio.

 

Manifestazione di sabato 18 dicembre per la questione rifiuti a Napoli. Collegamento con un compagno dei comitato no discarica di Terzigno che ci racconta anche dello sgombero del presidio e dei gazebo a p.zza della panoramica (p.zza della resistenza)

Manif. Nazionali No Tav e Terzigno + costruzione autostrada Roma-Latina

Data di trasmissione
Durata 58m 57s

 

 

Trasmissione del 3 dicembre 2010

 

L' 11 dicembre sarà una giornata di manifestazioni nazionali.

Il popolo NO TAV e quello contro la gestione dei rifiuti campana scenderanno in piazza lo stesso giorno per ribadire che nonostante le distanze, nonostante le differenze tra le vertenze, le due lotte sono la stessa lotta: quella contro la speculazione a favore degli interessi privati, contro il capitale che saccheggia territori e risorse, contro le decisioni imposte alle popolazioni che abitano i territori.


Due collegamenti, con i NO TAV e con TERZIGNO per approfondire la convocazione.

Di seguito un collegamento con il NO CORRIDOIO Roma-Latina, il comitato che si batte per un'altra mobilità, non quella fatta di autostrade che cementificano i territori. Da pochi giorni sono infatti stati sbloccati i fondi CIPE per la costruzione di questa nuova autostrada a pedaggio.

Terzigno e Boscoreale- aggiornamenti.

Data di trasmissione
Durata 3m 33s

Tanti gli appuntamenti domani in Campania : Domattina sotto il carcere di Boscoreale un presidio di solidarietà con i precari del bros, arrestati in aseguito all'occuapzione della sala del Consigllio regionale.

A Terzigno e Boscoreale continua la tregua degli sversamenti programmata da Bertolaso ma la repressione continua in modo silente con perquisizioni di case ed intimidazoi ai cittadini.

Domanii a Napoli anche la manifestazione nazionale della scuola: http://www.ondarossa.info/newsredazione/napoli-verso-la-manifestazione-…

 

Durata 3'33''

Terzigno - La repressione cambia faccia

Data di trasmissione

A poche ore dallo scadere della 'tregua' data da Bertolaso alla popolazione locale, a Boscoreale e Terzigno oltre alla celere sono arrivate ieri 15 auto di polizia in borghese che sgunzagliate per le strade dei due paesi hanno affettuato perquisizioni in case private e intimato agli abitanti di non partecipare al corteo di oggi, pena.....una forte repressione violenta.

I

Aggiornamenti Terzigno

Data di trasmissione
Durata 2m 54s

Sono continuati per tutta la giornata di oggi le manifestazioni ed i picchetti stradali delle popolazioni di Terzigno e Boscoreale contro le operazioni di sversamento dei rifiuti nella discaricha di Sari e  contro la paventata ipotesi di apertura di un'altra discarica  nella ex cava "Vitiello". La situazione resta anche in queste ore altamente critica a causa del comportamento delle forze dell'ordine che alternano cariche pesanti a lanci di lacrimogeni. A questa situazione gia di sè fortemente complicata,  si è aggiunta il lancio da parte di alcune agenzie, del ferimento grave di un ragazzo presente a uno dei blocchi da parte di una autovettrura delle forze dell'ordine.  Davanti a un fatto così grave in una situazione già escandescente abbiamo scelto di nuovo di far parlare i compagni che animano le lotte  per avere un'idea reale di ciò che sta accadendo.

Durata 2'54''