Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Genova: al porto una nave saudita con materiale bellico

Lo scorso 22 aprile, in piena pandemia, una nave della flotta saudita Bahri ha attracca a Genova con a bordo armi o equipaggiamento militare. La denuncia dei portuali genovesi, da anni in prima linea contro il traffico di armamenti nel loro scalo: «Sembra siano carri armati Ercules 882, prodotti negli Stati uniti. Potrebbero essere diretti in Arabia saudita, Kuwait o Marocco. O forse in Turchia: il prossimo scalo previsto è Iskenderun».

Venti di guerra

Data di trasmissione

Dedichiamo questo spazio redazionale ad una discussione sugli scenari di guerra in Medio Oriente dopo l'omicidio di Qassem Suleimani da parte degli USA, chiedendoci perchè il movimento contro la guerra e contro le basi USA in Italia non scenda più in piazza da almeno 10 anni.

Ospitiamo diverse corrispondenze durante le quali sono stati lanciati i seguenti appuntamenti:

Genova – 7 Dicembre: corteo contro Leonardo / Finmeccanica

Data di trasmissione
7 mesi 1 settimana ago

In corrispondenza con un compagno di Genova presentiamo il corteo previsto per sabato 7 dicembre.
L'intervento si apre descrivendo l'Assemblea contro la guerra, per poi passare al ruolo di Leonardo nel mondo e nella stessa città che vedrà la mobilitazione.
In conclusione un breve aggiornamento riguardo la situazione nel porto dopo le giornate di blocchi contro il traffico di armi.

Durata 19m 49s

Scuola in guerra

Data di trasmissione
8 mesi 1 settimana ago

Traendo spunto dalla recente vicenda dell'opposizione di insegnanti e studenti ad una conferenza sul 4 Novembre nel liceo Marco Polo di Venezia, l'intera trasmissione viene dedicata ad approfondire la tematica della progressiva militarizzazione della scuola pubblica italiana. Corrispondenza con Antonio Mazzeo.

Approfondimenti a https://www.unascuolasenzaguerra.org/ e http://antoniomazzeoblog.blogspot.com/

Aggiornamenti dal Rojava

Data di trasmissione

Due audio nel primo parliamo con una compagna in Rojava( collegamento in francese con traduzione in italiano) e successivamente con un compagno che dall'Italia ci descrive la situazione attuale in Rojava e in Turchia.

Da Genova: Stop ai traffici di armi, guerra alla guerra

Corrispondenza con un compagno da Genova sulla mobilitazione di questa mattina contro l'attracco del cargo saudita carico di armi (Bahri Yanbu). Il compagno ci racconta della partecipazione positiva di lavoratori, sindacati, comitati di base e pacifisti alla mobilitazione e al sostegno dello sciopero che i lavoratori portuali hanno indetto per impedire lo sbarco e lo scarico della merce (strumentazione militare) al porto. Un altro appuntamento importante sarà giorno 28 maggio.

Strategic Landscape 2050: introduzione ai nuovi scenari di guerra

Data di trasmissione
1 anno 5 mesi ago

Nel 2003 usciva Urban Operations in the Year 2020, in cui si ponevano le basi ideologiche per il governo di oggi. Di recente, uno studio dell'Accademia militare americana intitolato  Strategic Landscape, 2050: Preparing the U.S. Military for New Era Dynamics, delinea quelle che saranno le future sfide militari e politiche in un mondo sempre più disastrato e difficile da abitare.

Cambiamento climatico e disastro ambientale: uno sguardo sulla guerra in corso

Data di trasmissione
1 anno 8 mesi ago

Il pianeta sta vivendo una crisi ambientale che sta modificando la vita di molti abitanti del pianeta. Mentre milioni di persone sono costrette a fuggire dai luoghi in cui vivono i governi degli stati nazione e le accademie militari si interrogano sui possibili scenari di quella che si prefigura come una guerra civile mondiale. Con un compagno in studio affrontiamo le problematiche e le possibilità dell'agire politico nell'epoca dell'antropocene.

Durata 40m 14s