Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Trasmissione Sapienza Clandestina- 17/01/2017

Data di trasmissione
2 anni 10 mesi ago

Corrispondenza Radio con uno studente del Righi:
-mobilitazione dei licei Righi e Tasso per la mancanza d'acqua e del riscaldamento nei due istituti dal rientro a scuola dopo le vacanze;
-commento verso il corteo studentesco del 20/01 sullo scandalo del gelo in molti licei e istituti romani.
Corrispondenza Radio con un compagno di Alessandria:
-commento delle dichiarazioni di Errani nell'inchiesta Terzo Valico "Tanto la malattia arriva fra trent’anni...";
-critica generale al sistema delle grandi opere in Italia.

No Terzo Valico in mobilitazione e aggiornamenti dai comitati antidiscarica laziali

Data di trasmissione
5 anni 7 mesi ago

Apriamo la trasmissione con una corrispondenza da Tortona sulla questione della tratta ferroviaria del terzo valico che ha visto una forte mobilitazione nelle ultime settimane da parte dei comitati liguri e piemontesi che si oppongono al progetto. Passiamo poi ad un aggiornamento sulla situazione dei  rifiuti del Lazio con una corrispondenza che tira le somme del presidio tenuto dai comitati antidiscarica lo scorso 11 aprile sotto la regione.

Terminiamo con alcune valutazioni sui dati legati all'emissione di CO2 nel mondo forniti dal rapporto dell'Ipcc Onu.

Durata 1h 5m 18s

Mentre Renzi chiede la fiducia tutta l'Italia brucia. Week end di lotta No Tav e rifiuti

Data di trasmissione
5 anni 9 mesi ago

Continua il caos del Tmb a Roma e provincia,resoconto delle mobilitazioni di questo fine settimana ad Albano Laziale e Valle Galeria. Continuiamo con la valutazione dei nuovi Ministri dell'Ambiente e dello Sviluppo Economico del Goverto Renzi entrante e con la notizia della conversione in legge del Decreto Destinazione Italia, che garantisce finanziamenti pubblici per la re-industrializzazione delle aziende italiane responsabili di grandi catastrofi ambientali.

Durata 51m 35s

Nucleare alla ribalta, aggiornamenti su rifiuti nel Lazio e corrispondenze No Tav

Data di trasmissione
6 anni 4 mesi ago

Apriamo con l'ammissione da parte della Tepco, azienda responsabile degli impianti di Fukushima, sul rischio di tumore per circa 2mila lavoratori.

Nonostante le tragiche notizie sulle conseguenze di questo disastro in Europa si pensa ad un "ritorno" al nucleare tramite un documento che prevederebbe sussidi statali anche alle centreali nucleari.

Continuamo con una breve news su un terremoto in Svizzera provocato dalle trivellazioni per la costruzione di un impianto geotermico.

Durata 48m 49s