Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Bologna: amministrazione universitaria chiude l'aula studio di Via Zamboni 22

Il 2 Maggio l'università di Bologna ha chiuso l'aula studio in via Zamboni 22, occupata a seguito delle mobilitazioni per lo sgombero della biblioteca del 36.
Abbiamo contattato una studentessa del Collettivo Universitario Autonomo di Bologna.

Tasse universitarie legate ai crediti formativi cumulati? Corrispondenza con il Cua di Torino

Comincia ad emergere un nuovo pezzo del processo di smantellamento e di trasformazione dell'università pubblica. La legge di stabilità del 2017 ha introdotto delle nuove categorie di contribuzione suddividendo gli studenti in attivi ed inattivi. Sostanzialmente è inattivo chi non riesce ad accumulare un certo numero prefissato di crediti formativi, pena un aumento delle tasse universitarie. Uno nuovo tassello di un progetto che vuole mettere sempre più sotto ricatto i giovani che provano ad accedere agli studi e contemporaneamente ne esclude l'accessibilità ad una grossa fetta.

L'università turca dopo il golpe: oggi alla Sapienza

La situazione in Turchia é drammaticamente proccupante per tutti, ma sopratutto per chi si é opposto direttamente o indirettamente alle politiche del governo di Erdogan e alla sua svolta autoritaria. Durante lo stato di emergenza proclamato a luglio sono stati emanati una serie di decreti legge che hanno avuto lo scopo di depurare le istituzioni pubbliche da oppositori; anche Il mondo accademico è stato profondamente colpito dalle epurazioni.

Corrispondenza con uno studente del Collettivo dell'aula XV di Villa Mirafiori verso la mobilitazione al rettorato del 3 Marzo

Corrispondenza con il collettivo dell'aula XV di Villa Mirafiori dopo l'assemblea con circa 200 persone. La mobilitazione è nata dalla volontà del rettore che senza consultare studenti e docenti ha deciso di spostare gli iscritti e le iscritte a lingue nella sede di ex-poste nella quale non vi è una biblioteca, nè spazi per i ricevimenti, nè servizi bar o di ristorazione. Abbiamo commentato in generale la gestione verticale dell'università da parte del rettore.

Corrispondenza con una studentessa di Bologna verso la mobilitazione contro il Career Day

Corrispondenza radio con una stuentessa di Bologna, il giorno della contestazione al Career Day dell'università. Giornata in cui la governance universitaria invita società, privati, multinazionali per mostrare le "grandi opportunità" che questo paese offre ai giovani. Gli studenti e le studentesse che dalla mobilitazione contro i tornelli hanno criticato l'intera gestione dell'università da parte del rettore Ubertini, oggi si ritroveranno in piazza Verdi alle ore 12.

Dibattito sui 40 anni dalla cacciata di Lama

Data di trasmissione

Il 17 febbraio 2017 è stata fatta un'iniziativa a Lettere, La Sapienza, per discutere i 40 anni dalla cacciata di Lama. Abbiamo mandato in diretta l'intera iniziativa. Ecco la registrazione: dura 2 ore, la prima ora di interventi di chi c'era, la seguente di interventi dal pubblico. Puoi ascoltarla anche spezzata nei vari interventi.

Dal Premio Lorusso ai tornelli. Al 3Serrande, giovedì 23 febbraio

Corrispondenza con uno studente del Collettivo Universitario Autonomo di Bologna verso l'iniziativa di giovedì 23 alle ore 17 al 3serrande occupato nella città universitaria (Sapienza): "Dal Premio Lorusso ai tornelli".

"Giorni che valgono anni": a 40 anni dalla cacciata di Lama

Vi proponiamo il podcast della diretta dell'assemblea "Giorni che valgono anni". Qui delle testimonianze che hanno lanciato l'iniziativa (ascolta qui).

 

L'assemblea si è tenuta venerdì 17 febbraio, dalle ore 17, alla Sapienza - Università di Roma presso la Facoltà di Lettere e Filosofia.

 

Sono intervenuti: