Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Deportazioni e resistenze: corrispondenza con Divine

Data di trasmissione
1 mese ago

Due collegamenti telefonici con una compagna da Milano e con Divine, appena uscito dal CPR di Bari

Buon ascolto!

Bari - Sabato 20 Luglio presidio al CPR

Lunedì 15 luglio verso le ore 13 la polizia si è presentata presso l’abitazione di Divine per condurlo in questura, dove gli è stato notificato un inaspettato decreto di espulsione ad personam, firmato direttamente dal ministro Matteo Salvini.

Aggiornamenti sulla protesta nel carcere dell'Aquila

Data di trasmissione
1 mese 3 settimane ago

In collegamento telefonico con una compagna ci aggiorniamo sullo sciopero della fame iniziato il 29 maggio scorso e sulla situazione attuale delle proteste nelle sezioni AS2 da parte di compagni e compagne

Buon Ascolto!

a due anni dalla carcerazione del compagno Facundo Huala: 27 giugno mobilitazione internazionale

Data di trasmissione
1 mese 4 settimane ago

In collegamento con una compagna della Rete Internazionale in Difesa del Popolo Mapuche raccontiamo la vicenda repressiva che ha colpito Facundo e le lotte del popolo mapuche.

Stones against walls: 50 anni di lotta

Data di trasmissione
2 mesi 1 settimana ago

Giugno 1969.

Dopo mesi di violenza, repressione e vessazioni, la notte tra il 27 e il 28 giugno la rabbia favolosa è esplosa. Frocie, lesbiche, trans* armat* di bottiglie, scarpe coi tacchi e sassi, sono uscit* dallo Stonewall Inn – locale gay di New York tenuto già da tempo sotto tiro dalle forze dell’ordine – e hanno detto basta alle aggressioni della polizia, hanno respinto al mittente la violenza che l* perseguitava e che impediva loro di essere e fare quello che volevano.

Al fianco delle compagne e dei compagni in sciopero della fame

Data di trasmissione
2 mesi 1 settimana ago

Il 29 maggio nel Tribunale di Torino si è svolta la prima udienza per l’occupazione di c.so Giulio 45. Dietro a uno schermo era presente anche Silvia, in videoconferenza, che ha comunicato l’inizio per lei e Anna, detenute a l’Aquila, di uno sciopero della fame. Questa lotta ha l’obiettivo di contrastare le condizioni a cui sono sottoposte equiparabili al 41 bis e la chiusura della sezione in cui sono detenute. Nei giorni successivi hanno aderito allo sciopero della fame Stecco, Giovanni, Alfredo, Ghespe, Marco e Leo.

Scripta Manent: un commento alla sentenza

Data di trasmissione
3 mesi ago

Il 24 aprile 2019 si è concluso il primo grado del processo Scripta Manent con 18 assoluzioni e 5 pesanti condanne. In attesa delle motivazioni di questa “sentenza pionieristica”, che per la prima volta accoglie il 270 bis (associazione sovversiva con finalità di terrorismo) in relazione alla Federazione Anarchica Informale, un avvocato della difesa ci spiega più nel dettaglio il dispositivo della sentenza e ci racconta alcune delle principali forzature alla base dell’impianto accusatorio.

Durata 32m 15s