Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Radio Africa: Senegal - Niger - Franco CFA

Data di trasmissione

Con il compagno di Radio Africa parliamo delle prossime elezioni del 24 Febbraio in Senegal, della situazione economica e di vita nel paese.

Si passa poi alle elezioni in Niger e soprattutto agli accordi del 26 settembre 2017 di cooperazione tra Italia e Niger in realtà la sostanza di questo accordo non era mai stata resa pubblica. Il parlamento Italiano ha votato un testo che non sapeva di cosa parlassero questi accordi bilaterali, il testo di accordo si conosce solo ora in seguito a un ricorso al TAR. E' un accordo che comporta una serie di attività militari che servono a sostenere l'esercito nigerino che dovrebbe essere addestrato dai militari italiani con la scusa di contenere i flussi migratori. In realtà questo accordo nasconde un progetto di corsa agli armamenti e ad armare l'esercito nigerino e consolidare la presenza italiana nel paese.

In conclusione affrontiamo la questione del franco CFA, che simboleggia la sovranità monetaria effettiva e parliamo delle varie voci nelle piazze e sui social che domandona a fine del franco CFA.

120317 Afriche in movimento

Data di trasmissione
Si torna a parlare di Nigeria, in particolare degli attori e delle dinamiche che caratterizzano i conflitti in corso: dai Boko Haram, su cui si e' focalizzata l'attenzione della stampa internazionale nelle ultime settimane, ai guerriglieri del Mend, che dal 2006 lottano contro la distruzione delle risorse ambientali e la conseguente disgregazione del tessuto umano, portata avanti dalle multinazionali del petrolio nel Delta del Niger. Il dibattito a quattro voci vertera' anche sulle responsabilita' del corrotto Governo nigeriano e delle autorita' religiose tradizionali, inglobate, ormai da decenni, in una logica clientelare e di potere. Un breve spazio sara' inoltre dedicato al Senegal, dove il 25 marzo si terra' il ballottaggio tra Wade e Sall per le elezioni presidenziali, e al Mali, dove la ribellione tuareg continua.