Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Messico: repressione e nuovo corpo di polizia voluto da Obrador

Data di trasmissione

Un compagno del collettivo Nodo Solidale aggiorna sulla attuale situazione in Messico, con un'attenzione alla militarizzazione e alla repressione in atto e alla costituzione di un nuovo corpo di polizia affidato all'esercito istituito da Andrés Manuel López Obrador. Per fare questo Amlo, cioè per affidare la sicurezza a un apparato militare, ha dovuto fare una improbabile modifica alla costituzione. La Guardia Nacional invece che essere utilizzata per la battaglia contro i narcos, viene messa in campo contro la micro-criminalità.

Durata 19m 39s

14 aprile 1930: Majakovskij si suicida a Mosca

Data di trasmissione

Il 14 aprile del 1930 si toglieva la vita Vladimir Vladimirovic Majakovskij (1893-1930).

Queste furono le sue ultime parole:

«A tutti. Della mia morte non incolpate nessuno e, per favore, niente pettegolezzi. Il defunto li detestava. Mamma, sorelle, perdontatemi: non è una soluzione (e non la consiglio ad altri), ma non ho vie d'uscita»

Durata 38m 21s

C17: da oggi a sabato Conferenza di Roma sul comunismo

Parte oggi la C17 - Conferenza di Roma sul comunismo, organzizata da una rete di ricercatrici e ricercatori italiane/i indipendenti e universitari, attiviste/i dei movimenti sociali, scrittrici e scrittori, editori, giornaliste/i.

Incontri, tavole rotonde e conferenze per discutere del comunismo nell'anno del centenario della Rivoluzione sovietica.

Tra gli obiettivi finali della conferenza c'è la scrittura di un nuovo Manifesto comunista o l'inizio di un processo che porti alla sua scrittura.

 

un saluto a Roberto Iannilli

Data di trasmissione
3 anni 1 mese ago

c'è chi scrive saggi, chi suona hardcore, chi compone liriche, chi "rappa" per la strada, chi disegna graffiti.

Roberto Iannilli, tracciava linee verticali da seguire sulla roccia. A cinque chilometri da casa oppure a cinquemila, portava sempre con se quelle "idee di rivolta che non sono mai morte". una attività - quella dell'alpinista, nel suo caso del "apritore" - che è suo modo un arte, una forma di espressione. le sue opere erano la creazione delle sue "vie di fuga". un breve saluto a lui da radio ondarossa.

La rivoluzione del Rojava

Data di trasmissione

Un resoconto dalle compagne e compagni che hanno partecipato alla delegazione romana per Kobane e alla delezione di donne in Rojava. Il movimento curdo oltre a combattere contro l'ISIS (Daesh), sta sperimentando sul campo il cambiamento radicale della società. Cosa c'è dietro la rivoluzione del Rojava? Da dove nasce l'ideologia lanciata da Ocalan e dal PKK di abbandonare l'idea dello Stato curdo e di passare al Confederalismo democratico?

Durata 1h 31m 31s

Voci da Rojava: le delegazioni internazionali, il 25 novembre delle donne curde.

Il primo audio è un racconto (ancora a caldo) al ritorno dal Rojava della delegazione internazionale di donne per il 25 novembre.

 

Il seconda è la corrispondenza con una compagna curda, dal Rojava, in occasione del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne. Leggi la traduzione in italiano

 

Durata 33m 27s
Durata 10m 56s

La Guerra Dei Mondi: New York 1741

Data di trasmissione
6 anni 3 mesi ago

Primo episodio de: "La guerra dei mondi" dedicato all'Insurrezione di New York del 1741. Un radiodramma del XXI secolo che vi racconta piccoli e grandi eventi spesso dimenticati dalla storia dei vincitori. Questo episodio è dedicato al contagio rivoluzionario che sconvolse la città di New York. Schiavi neri, irlandesi e mulatti si uniscono insieme per rovesciare il governo coloniale inglese. Una storia d'amore e d'insurrezione.

Durata 1h 1m 38s