Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

La rivoluzione del Rojava

Data di trasmissione
Durata 1h 31m 31s

Un resoconto dalle compagne e compagni che hanno partecipato alla delegazione romana per Kobane e alla delezione di donne in Rojava. Il movimento curdo oltre a combattere contro l'ISIS (Daesh), sta sperimentando sul campo il cambiamento radicale della società. Cosa c'è dietro la rivoluzione del Rojava? Da dove nasce l'ideologia lanciata da Ocalan e dal PKK di abbandonare l'idea dello Stato curdo e di passare al Confederalismo democratico? In Rojava le donne parlano di rivoluzione femminista, sia armata che sociale ed è partendo da loro che il movimento curdo sta cercando di trasformare la società del Rojava dal basso.

 

Ulteriori info su:

http://www.uikionlus.com/

http://www.retekurdistan.it/

http://delegazioneromakobane.noblogs.org/

Voci da Rojava: le delegazioni internazionali, il 25 novembre delle donne curde.

Data di trasmissione
Durata 33m 27s
Durata 10m 56s

Il primo audio è un racconto (ancora a caldo) al ritorno dal Rojava della delegazione internazionale di donne per il 25 novembre.

 

Il seconda è la corrispondenza con una compagna curda, dal Rojava, in occasione del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne. Leggi la traduzione in italiano

 

Sabato 6 alle 11 ai microfoni di Radio Onda Rossa un redazionale collettivo gestito da compagne e compagni che hanno partecipato a delegazioni solidali a Kobane e in tutto il Rojava.

La Guerra Dei Mondi: New York 1741

Data di trasmissione
Durata 1h 1m 38s

Primo episodio de: "La guerra dei mondi" dedicato all'Insurrezione di New York del 1741. Un radiodramma del XXI secolo che vi racconta piccoli e grandi eventi spesso dimenticati dalla storia dei vincitori. Questo episodio è dedicato al contagio rivoluzionario che sconvolse la città di New York. Schiavi neri, irlandesi e mulatti si uniscono insieme per rovesciare il governo coloniale inglese. Una storia d'amore e d'insurrezione.

Un disegno di Madda dall'Alta Sorveglianza di Rebibbia femminile

Data di trasmissione

[…] qui sopra v’ho fatto 1 disegno (ho sempre lo stesso in testa che lo ripropongo a molti/e…) comunque semmai nella prossima agenda lo pubblicaste mi farebbe molto piacere (la lettera di ringraziamento non occorre). Intanto sorry, mi sarei sbizzarrita di più se avessi avuto i colori per puntualizzare le punte delle fiamme in rosso come le ali della fenice ma qua in isolamento non è che si può tenere molto… […]

 

 

 

Maddalena Calore
Sezione Alta Sorveglianza 2
Carcere di Rebibbia femminile - Roma
4 aprile 2012

Una corrispondenza da El Cairo laico in lotta

Data di trasmissione
Durata 39m 14s

Una interessante corrispondenza dal Cairo continuano le manifestazioni per chiedere che Mubarak e tutti i suoi uomini se ne vadano via. In questi giorni la partecipazione alle manifestazioni è stata massiccia e trasversale, tutte le forze politiche sono scese in piazza senza bandiere o slogan riconoscibili, soprattutto religiosi. Tutta la popolazione dalla più povera all'aristocratica si sono ritrovati in massa in piazza Tahrir. I media continuano a tacere quello che sta succedendo in Egitto tanto che il governo ha iniziato a cercare di espellere anche i giornalisti. Questo mentre l'Europa e gli USA non si stanno bene rendendo conto della portata rivoluzionaria della piazza.