Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Ruanda, a 27 anni dal genocidio

Data di trasmissione

Il 7 aprile scorso, come ogni anno, si è celebrata la giornata della memoria in onore delle vittime del genocidio dei Tutsi. Correva infatti il 7 aprile 1994 quando, il giorno successivo all'attentato che aveva abbattuto l'aereo che trasportava l'allora presidente Juvénal Habyarimana, ebbe inizio un genocidio ampiamente pianificato che avrebbe provocato, nei cento giorni successivi, circa un milione di vittime.

Con Leonie, sopravvissuta al genocidio e attivista dell'associazione Kwibuka, ricordiamo quanto successo 27 anni fa, il silenzio della comunità internazionale, la complicità della Francia, le responsabilità della dominazione coloniale belga e la possibilità di un nuovo futuro per la comunità ruandese