Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Difendiamo la Polveriera!

A Firenze lo Spazio Comune La Polveriera, uno degli ultimi luoghi autogestiti all'interno del centro storico cittadino, è a rischio sgombero. Un compagno della Polveriera ci racconta le iniziative in atto per salvare questa esperienza. Di seguito il comunicato ufficiale che arriva da Firenze.

APPELLO: DIFENDIAMO LE AUTOGESTIONI!

LA POLVERIERA è SOTTO SGOMBERO!
DIFENDIAMO L’AUTOGESTIONE!

8 Dicembre non solo No TAV

Data di trasmissione
9 mesi 1 settimana ago

Orfani di una voce ci facciamo un'ampia carrellata delle iniziative tenute in tutt'Italia Sabato 8 Dicembre scorso, di cui ovviamente la più grande è stata quella No TAV di Torino. Ospitiamo inizialmente una corrispondenza da Firenze riguardo ai progetti di inceneritore e aeroporto a nord della città. Passiamo poi a parlare di Terni e dei suoi due inceneritori. Dedichiamo una parentesi ovviamente alla grande manifestazione di Torino.

Presidio al carcere di La Spezia: aggiornamenti sulla situazione di Paska

Data di trasmissione

Aggiornamenti sulla vicenda di Paska: un compagno ci racconta il presidio sotto il carcere di La Spezia e ci aggiorna sulle udienze.

Paska - compagno arrestato a seguito dell'"Operazione Panico" -  è in sciopero della fame dal 5 novembre dopo essere stato messo in isolamento.

 

Ultima puntata della stagione, monnezza, incendi, iniziative estive

Data di trasmissione
1 anno 2 mesi ago

Apriamo la trasmissione con un riepilogo degli incendi degli impianti di rifiuti di quest'estate, molto frequenti in questa stagione da qualche anno a questa parte. Passiamo ad una rassegna delle lotte più importanti di quest'anno e ospitiamo una corrispondenza dai Castelli Romani per discutere della situazione ambientale nella Provincia di Roma e del discamping che si terrà al Km 24,600 della via Ardeatina questo fine settimana.

Durata 1h 0m

Un'altra vittoria contro un inceneritore, il caso di Firenze

Data di trasmissione
1 anno 3 mesi ago

Apriamo la trasmissione con una corrispondenza da Firenze per commentare la vittoria al TAR ed al Consiglio di Stato riguardo il progetto dell'inceneritore di Firenze. Vittoria che ha avuto ripercussioni sul piano nazionale, avendo fatto saltare l'articolo 35 del celeberrimo Sblocca Italia.
Ospitiamo un'altra importante corrispondenza riguardo all'iniziativa contro il piano di cementificazione del parco di Centocelle per allargare la base militare del comando interforze. L'appuntamento è per il prossimo 2 Giugno a piazza delle Gardenie alle 10:30.

Durata 1h 5m

Firenze: solidarietà a compagni/e antifa sottoprocesso

Atamaniuna nuova udienza del processo contro antifascisti al tribunale di Firenze. I fatti relativi alle accuse rivolte contro i compagni e le compagne si riferiscono al dicembre 2014 quando alle Piagge un presidio convocato da Firenze Antifascista impedì il concentramento chiamato da Forza Nuova. I fascisti furono scortati dalla polizia qualche chilometro più lontano, a Peretola, dove inveirono e minacciarono tutti i passanti e i residenti che si mostravano in disaccordo con la loro presenza.

Sabato 17 marzo corteo antifascista a Firenze

Domani, con partenza alle 15 da campo di Marte, la Firenze antifascista scende in piazza per ricordare l'omicidio di Idy, pretendere la chiusura delle sedi fasciste e manifestare solidarietà con le popolazioni curde bombardate da Erdogan e dai suoi alleati islamisti.

Ci racconta la preparazione e le parole d'ordine della manifestazione un compagno di Firenze.

Firenze, omicidio razzista di Idy. Un punto di vista antagonista

Data di trasmissione

Lunedì scorso è stato ucciso un uomo Senegalese a Firenze. Dopo poche ore la rabbia dei suoi compagni e di tutti quelli indignati per questo ennesimo omicidio si è dispiegata lungo le strade della città. L'atteggiamento della stampa e delle istituzioni è stato quello di minimizzare parlando di un gesto folle provando a coprire l'escalation razzista ai danni degli immigrati.

Durata 26m 48s

Racconto della manifestazione a Firenze per Idy Diene

Da Firenze un racconto e delle valutazione sulla piazza di Sabato 10 per ricordare Idy Diane ucciso a sangue freddo con un colpo di pistola da un uomo italiano nella scorsa settimana a Firenze. Nella corrispondenza oltre al racconto del corteo ci sono valutazioni politiche sulla settimana di lotta appena trascorsa che ha visto la rabbia della comunità senegalese scendere in strada.