Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Eurokaputt, 2° puntata: uscita della Gran Bretagna, aggiornamenti dalla Grecia, Uscita dall'euro?

Data di trasmissione

 

In onda la seconda puntata di Eurokaputt, trasmissione di Radiondarossa sull'Europa, le politiche e i rapporti di forza tra Paesi.

 

Un punto di approfondimento sul refernendum inglese di uscita dall'Unione Europea, i prossimi incontri in Grecia con FMI , Unione e BCE sul debito e, per le "pillole d'Europa" una breve riflession su un'Europa senza euro.

Eurokaput: 1° puntata

Data di trasmissione
Durata 55m 26s

Trasmissione settimanale in onda tutti i lunedì dalle 16 alle 17.00 dedicata all'Europa, alle sue politiche, alle sue contraddizioni e alla sua crisi.

Argomenti trattati in questa puntata: l'Unione Europea e i suoi principali organismi, il contesto generale di crisi e i mancati obiettivi del programma Strategia Europa 2020 con un accenno alla questione migranti (ingressi, frontiere, accordi con la Turchia).

Durata: 55':26"

Fine delle sanzioni all'Iran. Nuovi investimenti per Europa e Stati Uniti

Data di trasmissione
Durata 18m 5s

La scorsa settimana presso la sede delle Nazioni Unite di Vienna è stato siglato l'accordo tra Europa, Iran e Stati Uniti per porrre fine alle sanzioni sul necleare all'Iran, vigenti dagli anni '70 dopo la rivoluzione Khomeinista. p { margin-bottom: 0.25cm; direction: ltr; line-height: 120%; text-align: left; orphans: 2; widows: 2 La fine delle sanzioni comporterà nuovi investimenti di capitali esteri nel paese e nuovi rapporti commerciali, in primis da parte dell'Italia che oggi ospita proprio il presidente iraniano a Roma. I settori principalmente investiti saranno quelli dell'automobile, dei trasporti e del petrolio. Inoltre, cambieranno gli equilibri, già molto precari a causa della crisi siriana, del quadrante mediorientale. La fine delle sanzioni potrebbe infatti, preoccupare sia l'Arabia Saudita che acquista armamentari dagli Stati Uniti e dall'Europa per miliardi di euro, sia Israele che non vede di buon occhio l'Iran.

Europa da Stato di diritto a Stato di eccezione

Data di trasmissione

Presentazione del convegno "Europa da Stato di diritto a Stato di eccezione" che si terrà a Roma il 15 gennaio 2016 (ore 15), presso la Sala della Biblioteca Chiesa Valdese (via Marianna Dionigi, 69 - angolo Piazza Cavour).

Nella prima corrispondenza interviene Italo di Sabato (Osservatorio della Repressione) per presentare il convegno, la sua natura e l'ordine dei lavori da un punto di vista dei dispositivi giuridici. [durata: 19 minuti]

 

Nel secondo audio l'avvocato Lucentini ci parla delle conseguenze del reato di "resistenza" e le richieste di sanzioni pecuniarie, ormai praticate anche dalla magistrtura italiana. [durata: 14 minuti]

 

Nell'ultima corrispondenza ospite ai nostri microfoni è l'avvocato Simonetta Crisci, che ci fa una panoramica sul reato di "devastazione e saccheggio", usato dallo Stato come grimaldello per assassinare le lotte sociali. [durata: 10 minuti]

 

Qui trovate il programma dei lavori del convegno: https://www.facebook.com/events/1940069606218287/

Voci da Ventimiglia contro la Fortezza Europa

Data di trasmissione

Due corrispondenze sulla situazione a Ventimiglia lungo il confine italo-francese. Un compagno di Torino che è stato lì durante l'ultima settimana ci racconta della mobilitazione dei migranti contro la Fortezza Europa, della manifestazione di Sabato 20 e dei prossimi momenti di lotta fra cui l'assemblea a Ventimiglia di Mercoledì prossimo. Continuiamo ad approfondire la questione con un compagno di Roma, anche lui presente al corteo del 20, cercando di contestualizzare le contraddizioni che esplodono a Ventimiglia con la situazione in città come Parigi e Roma, con il sovraffollamento del centro Baobab di V. Cupa e la "tendopoli" di stazione Tiburtina.