Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Mark Covell contro Casapound

Mark Covell parla contro Casapound sostenendo il presidio antifascista, per la legge contro la tortura e auspica una grande partecipazione alle iniziative per il quindicesimo anniversario del G8 2001 di Genova.

 

Mark Covell è stato ospite, in questi giorni, del Festival di Storia in corso al Nuovo Cinema Palazzo (piazza dei Sanniti, San Lorenzo).

"Corsica fatal, Malta baluardo di romanità". L'irredentismo fascista nel Mediterraneo

Insieme a Deborah Paci, ricercatrice presso l'università di Venezia, presentiamo il suo ultimo libro, "Corsica fatal, Malta baluardo di romanità", uno studio sulle rivendicazioni territoriali dell'Italia fascista nei confronti di Corsica e Malta.

 

Sin dai primi anni Venti, Mussolini avviò una campagna di rivendicazioni territoriali nei confronti delle «terre irredente», ossia quei territori ritenuti italiani sotto il profilo storico e culturale ma fuori dei confini d'Italia.

7 gennaio: presidio antifascista all'Alberone

7 GENNAIO: NESSUNO SPAZIO AI FASCISTI

 

Dal 1979, il 7 gennaio la Roma antifascista si ritrova davanti la sede del Comitato di Quartiere Alberone per impedire ai fascisti, nel giorno dell’anniversario dei morti di Acca Larentia, di compiere impunemente le loro provocazioni nel quartiere.

Durata 4m 1s

Profondorosa #36 Fuori della norma - Storie lesbiche nell'Italia della prima metà del Novecento

Data di trasmissione
9 anni 6 mesi ago

 

Incontro con Nicoletta, autrice di uno dei saggi del libro ”Fuori dalla Norma – Storie lesbiche nell’Italia della prima metà del Novecento”

Che razza di donne?, Fantasma lesbico e disciplina della sessualita’ femminile nell’impero fascista

Le lesbiche nel dispositivo biopolitico della razza: tribadi, razza inferiore, non procreatrici, vicine alla scimmia: tra evoluzionismo ed egeneutica nazi/fascista, il controllo sociale non cambia mai faccia, ieri come oggi.

Durata 46m 8s