Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Contro il carcere 15/7

Data di trasmissione

Contraddorietà dele iniziative governative sul carcere: da una parte afferma di voler diminuire le presenza in carcere, dall'altra aumenta le pene per i reati contro i patrimonio. Ricorso dei reclusi dell'Opg di Moltelupo per la non applicazione dello svuotamento degli Opg come a legge prevedeva dovesse realizzarsi il 311 marzo scorso. Le tendenze della Repressione: riflettiamo.

Dopo 14 anni si parla ancora di Genova2001

Data di trasmissione
Durata 49m 43s

Ha fatto discutere la decisione della corte di strasburgo di condannare l'italia per il reato di tortura durante il G8 di genova 2001. Ne parliamo con l'avvocata Federica Resta che spiega l'iter parlamentare della legge sulla tortura, con Simone Sabattini avvocato che ha seguito tutti i precessi per genova e con un compagno di Suppero legale.

Triaca disse la verità sulle torture subite: sentenza storica del tribunale di Perugia

Data di trasmissione
Durata 11m 15s

Dunque non aveva mentito Enrico Triaca nel denunciare i suoi torturatori. Con la sentenza di ieri la corte d'appello di Perugia ha cancellato la condanna per calunnia nei sui confronti. Triaca aveva raccontato del "trattamento" subito ad opera delle squadrette del Ministero dell'Interno nel 1978, e per questo era stato condannato a 1 anno e 4 mesi. Una sentenza che certifica in via giudiziaria da che parte stanno i seviziatori e che fornisce elementi non più trascurabili in sede di ricostruzione storica.

Violenze di Bolzaneto: si aprono le udienze in Cassazione

Data di trasmissione
Durata 7m 58s

Iniziano oggi le udienze del processo sulle violenze di Bolzaneto, approdato in Cassazione. La corte d'appello di Genova ha riconoscciuto come "inumano" e "degradante" il comportamento delle forze dell'ordine, dei medici e dei responsabili penitenziari presenti nella caserma di Bolzaneto, trasformata nei giorni del G8 del 2001 in una prigione di polizia, prescrivendo però i reati di "lesione", sfociati in realtà in vere e proprie sevizie. Su questo si pronuncierà la Suprema Corte, che dovrebbe intervenire anche sulle sanzioni disciplinari per alcuni imputati e sull'intricata questione dei risarcimenti civili.

Contro il carcere 30/1

Data di trasmissione
Durata 1h 0m

Ragionando intorno alla proposta di legge per introdurre nel Codice Penale il reato di "tortura", analizziamo come il carcere sia una delle principali torture. In particolare i "regimi" di isolamento, tra cui il peggiore, ossia il 41bis. Ciascuno e ciascuna che intende battersi contro la tortura,  dovrà interrogarsi se non debba, da subito, battersi contro il carcere e contro i regimi di isolamento come il 41bis, che sono le peggiori torture.