Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Tappabuchi

Data di trasmissione
2 anni ago

ntervento in studio delle lavoratrici e dei lavoratori del contact center di GSE sul cambio appalto in corso nel quale non si vogliono fornire garanzie nè sulla continuità contrattuale nè sulla locazione dei posti di lavoro. Insomma in bilico fra licenziamento e passaggio ad Almaviva, per questo in sciopero oramai da oltre una settimana.
Nel corso della trx è intervenuta una lavoratrice del call center Transcom di Bari minacciati di licenziamento travestito da trasferimento.

Lavoratori in appalto Atac senza stipendio

I lavoratori Corpa in appalto addetti al recupero dei mezzi atac guasti protestano per non avere ricevuto gli ultimi tre stipendi arretrati e la pessima gestione del servizio e questa mattina sono saliti sulle impalcature a Piazza Venezia nei pressi della Prefettura . Chiedono risposte per la loro situazione finora non arrivate.

Ancora in piazza le lavoratrici delle pulizie al Pertini

Mobilitazione di fronte all'ospedale Sandro Pertini, a Roma, di centinaia di lavoratrici addette alle pulizie ed ai servizi in diversi ospedali ed ambulatori della regione per chiedere il pagamento degli stipendi, congelati ormai da diversi mesi dalla ditta che ha preso in appalto il servizio.

Le voci dalla piazza, in attesa di un incontro con i responsabili dell'ASL.

Logistica (Sciopero Nazionale 29-30 ottobre); AMA (Derattizzazione, disinfestazione, cura del verde)

Data di trasmissione
4 anni ago

   
213° puntata: collegamento con un lavoratore del SiCobas del settore Logistica per parlare dello sciopero nazionale di settore previsto per giovedì 29 e venerdì 30 ottobre.
Corrispondenza in diretta con un presidio-sciopero di lavoratori e lavoratrici delle ditte che, per conto di AMA, gestiscono il servizio di derattizzazione, disinfestazione e cura del verde nella città di Roma. Gli appalti stanno scadendo e ad oggi i lavoratori rischiano di perdere il posto senza che gli venga garantita una continuità in caso di nuovi appalti.

Napoli: studenti e lavoratori strappano con la lotta migliori condizioni nel servizio di pulizie

Ieri la facoltà di lettere e filosofia dell'Università Federico II di Napoli è stata occupata da  studenti e lavoratori delle pulizie per protestare contro l’ennesima gara d’appalto che penalizza i lavoratori sul piano salariale e della stabilità occupazionale. Oggi l'importante notizia: la SAP SRL assumerà tutti e 48 i lavoratori garantendo le stesse condizioni salariali previste dal vecchio contratto.

Durata 7m 5s

Università la Sapienza: mobilitazione nel settore delle pulizie e delle portinerie

Mattinata di mobilitazione nel primo ateneo romano che ha coinvolto i lavoratori e le lavoratrici delle pulizie, in assemblea a partire dalle 9.00, e i lavoratori delle portinerie, precettati dalla Commissione cosiddetta di garanzia sugli scioperi, poi insieme in presidio davanti al Rettorato. All'Università, cui è stato richiesto un incontro, si contesta il modello di gestione in appalto dei servizi interni, affidati per altro a ditte senza scrupoli che sottopongono i dipendenti ad uno sfruttamento selvaggio e a dispetto di ogni regola.

Durata 26m 47s