Ascolta lo streaming di Radio Onda Rossa !

Val di Susa, prospettive per un nuovo anno di lotta

Data di trasmissione
3 anni 7 mesi ago

Immagine rimossa.Dopo una breve rassegna sul tema allarme smog e polveri sottili, passiamo ad una corrispondenza con un compagno No Tav. Aggiornamenti sullo stato dei lavori, sui conflitti d'interesse interni all'Osservatorio, ormai abbandonato da quasi tutti i Comuni della Valle, e sul progetto del cambio di sede del cantiere da Susa a Chiomonte.

Resistenza NO tav

Data di trasmissione
5 anni 3 mesi ago

La puntata comincia con l'appuntamento al corteo NO TAV di Torino del 10 maggio in solidarietà con gli arrestati per terrorismo e con tutti gli indagati degli ultimi anni. Diamo notizia degli appuntamenti settimanali per organizzare i pullman per il corteo. Parliamo di un impianto a biomasse basato sull'obsoleta tecnologia della digestione anaerobica in progetto a Calvi Risorta, nel casertano, che si sta scontrando con l'opposizione popolare, e approfondiamo il discorso con una notizia riguardo la nocività del gas prodotto da questi impianti.

Durata 1h 0m 8s

Capua: il gassificatore esce dalla porta e rientra "bio" dalla finestra

Data di trasmissione
6 anni 2 mesi ago

Buone notizie da Capua dove il progetto del futuro gassificatore "ufficiosamente" è stato bloccato, ma già si parla di una nuova centrale a biomasse. Ne parliamo in una diretta telefonica con il Comitato NoGas. Continuano gli sversamenti a Malagrotta nonostante il tanto sbandierato decreto Clini. Aggiornamenti sulla mobilitazione sotto la Regione Lazio dello scorso venerdì e sulla tassa Tares.

Durata 59m 3s

Ultime da Albano, sindrome nimby e campeggio in Val di Susa

Data di trasmissione
6 anni 2 mesi ago

Iniziamo la trasmissione con degli aggiornamenti sulla lotta no inc di Albano, infatti si torna a parlare dell'inquinamento delle falde acquifere, uno dei fattori per cui il comitato continua a chiedere la revisione dell'Aia. Passiamo poi a parlare di alcuni incidenti legati agli impianti a biogas, in particolare nel Veneto si è scatenata una epidemia di botulino che ha decimato un allevamento di bovini. L'epidemia è legata alla presenza di ben tre centrali a biogas attive nella zona. Sono sempre di più le popolazioni che si oppongono a questo tipo di impianti.

Durata 55m 52s

Panico a Reggio Calabria, amarezza a Taranto...ma il cielo è sempre più "green"

Data di trasmissione
6 anni 3 mesi ago

Apriamo con una corrispondenza da Reggio Calabria che ci illustra la situazione di emergenza rifiuti che vive il capoluogo calabro dopo ben 16 anni di commissariamento. Riprendiamo la questione delle centrali a biogas e biomasse, la loro promozione mediatica e l'opposizione che stanno mettendo in piedi i cittadini di Chiusi e Castiglione del Lago. Aggiornamenti dal versante Ilva di Taranto e brevi news sul Ponte sullo stretto di Messina e sul livello di inquinamento da CO2.

Durata 55m 1s

Non c'è due senza Terni, non c'è tre senza Albano

Data di trasmissione
6 anni 3 mesi ago

Partiamo con una corrispondenza da Terni per parlare del corteo di sabato 11 maggio contro il revamping dell'inceneritore, passiamo poi ad albano con alcuni aggiornamenti sulla vertenza contro discarica e inceneritore. Terminiamo con un'ampia panoramica sulla questione biogas e biomasse e il lancio del prossimo appuntamento di scenari energetici.

Durata 54m 57s